IAE, Royal Jordanian si assicura un accordo esclusivo per i motori V2500

il

I centri di manutenzione della rete IAE vedranno 15 check in centri autorizzati in tre anni

Pratt & Whitney ha annunciato oggi che la Royal Jordanian ha concordato un accordo di riparazione a prezzo fisso per la sua flotta di motori V2500, che spingono fino a nove aeromobili. L’accordo prevede 15 verifiche nei centridi manutenzione in tre anni, la prima delle quali sarà completata questo mese. Il motore V2500 altamente affidabile e versatile è offerto tramite IAE International Aero Engines AG (IAE), un consorzio multinazionale di motori aeronautici composto dagli azionisti Pratt & Whitney, Pratt & Whitney Aero Engines International GmbH, Japanese Aero Engines Corporation e MTU Aero Engines.

“Il V2500 offre un’economia operativa di prim’ordine”, ha affermato Samer Majali, vicepresidente e CEO di Royal Jordanian. “Non vediamo l’ora di collaborare con IAE per i servizi aftermarket su questi motori”.

Royal Jordanian (RJ) è la compagnia di bandiera della Giordania dal 1963, con la visione di essere la compagnia aerea preferita che collega la Giordania e il Levante con il mondo. RJ gestisce la sua moderna flotta di aeromobili per raggiungere destinazioni in tutto il mondo fornendo una vasta rete di viaggi per i suoi ospiti via Amman verso l’Europa, gli Stati Uniti e il Canada, il Nord Africa e l’Estremo Oriente. RJ è uno dei 14 vettori internazionali dell’alleanza oneworld. L’hub cargo di Royal Jordanian è strategicamente situato ad Amman, che offre il luogo ideale per accedere facilmente all’Europa, all’Asia, all’Africa e a qualsiasi parte del Medio Oriente.

“IAE offre opzioni di servizio per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Il V2500 è collaudato ed è progettato per massimizzare il tempo in volo offrendo un vantaggio di carburante e CO2 di oltre il 3% rispetto al suo motore concorrente”, ha affermato Earl Exum, presidente, IAE. “Questi motori sono al loro apice e non vediamo l’ora di supportare la flotta Royal Jordanian negli anni a venire”.

Dalla sua entrata in servizio nel 1989, più di 7.800 motori V2500 hanno alimentato quasi 3.500 aeromobili con circa 150 operatori in 80 paesi. L’età media della flotta è di soli 12,8 anni. In totale, il V2500 ha dato potenzaa più di 135 milioni di voli e accumulato oltre 250 milioni di ore di volo del motore.

Pratt & Whitney e IAE forniscono servizi avanzati per il motore V2500, comprese soluzioni LLP, programmi di materiali nuovi e riparabili, sostituzioni di motori e altro, che possono essere adattati e personalizzati per supportare le esigenze uniche dei clienti. Con accordi a lungo termine, servizi a prezzo fisso e soluzioni transazionali, l’azienda offre una varietà crescente di ambiti di lavoro e opzioni di pagamento.

Il motore V2500 è inoltre supportato da una consolidata rete globale di 17 strutture per la manutenzione, riparazione e revisione (MRO), comprese nove strutture partner IAE, di cui tre gestite da Pratt & Whitney e dalle sue joint venture.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.