TAROM dopo oltre 65 anni chiude la Bucarest – Vienna

il

La compagnia aerea rumena TAROM dopo oltre 65 anni toglie dal suo network Vienna. Infatti e’ stato soppresso il collegamento diretto tra le due capitali. Bucarest sarà raggiungibile con voli di altri vettori.

TAROM ha utilizzato diversi tipi di aerei, inizio’ con l’Ilyushin Il-14 e ha terminato con un altro aereo a elica, l’ATR72.

Nel periodo che ha operato il collegamento ha visto un largo numeri di velivoli impiegati sul collegamento tra Vienna e Bucarest come il B707, l’A310, l’Antonov 24, il B737, il Rombac 1-11 (la versione costruita da Romaero del BAC1-11 inglese), l’Il-62, A318, ATR42 e l’Il-18D.

Le epoche non si concludono solo in Italia, il trasporto aereo cambia inesorabilmente e comunque sempre scende una lacrimuccia sulla guancia in queste situazioni. I tempi che furono , purtroppo non ritornano più.

Nella foto l’ultimo tipo di aereo impiegato sulla rotta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.