Il primo A380 di Emirates arriva per il rinnovo e il refitting completo della cabina

il


Emirates ha iniziato oggi il suo massiccio programma di retrofit di 2 anni con l’inizio dei lavori sul primo dei 120 aeromobili destinati a un aggiornamento completo degli interni della cabina e l’installazione degli ultimi sedili Premium Economy della compagnia aerea.

Questo ambizioso progetto rappresenta un investimento multimiliardario per garantire che i clienti di Emirates volino meglio per i prossimi anni.

Dopo aver completato il volo EK928 dal Cairo a Dubai lunedì, l’A6-EVM è stato portato all’hanger E presso l’Emirates Engineering Center, dove un team di ingegneri specializzati ha iniziato a preparare l’aereo per il suo restyling.

Oltre a reclutare 190 dipendenti aggiuntivi per il progetto, Emirates è anche impegnata con 62 partner e fornitori chiave che hanno assunto centinaia di mani più esperte per il programma di retrofit di aeromobili più noto nell’aviazione commerciale moderna.

Dopo mesi di meticolosa pianificazione e mesi di test dettagliati su un vero aereo A380, gli ingegneri hanno fatto il punto e hanno richiesto 2.200 codici. A sua volta, il team di approvvigionamento di Emirates è andato in overdrive e ha raccolto 12.600 ordini di acquisto per la fase iniziale del programma. Presso l’Emirates Engineering Centre, sono state allestite officine appositamente costruite e rifornite di parti e attrezzature per il progetto.

Panoramica del processo

Per i prossimi 16 giorni, 24 ore su 24, team di ingegneri e tecnici smontano l’intero abitacolo dell’A380 e lo rimetteranno insieme in una sequenza accuratamente pianificata e testata.

Migliaia di parti verranno rimosse, sostituite o riceveranno un restyling. Anche la famosa Shower Spa di Emirates presenterà nuove tonalità di colore con il motivo di un albero Ghaf stampato a mano.

Team addestrati implementeranno un processo coerente per ogni aeromobile: un team di ingegneri rimuoverà prima i finestrini in classe Economy, liberando spazio per un altro team per rimuovere i pannelli laterali degli interni della cabina. Questi pannelli andranno direttamente a uno dei tre laboratori appositamente costruiti per essere laminati con le ultime tonalità di colore di Emirates. Per fare spazio ai 56 posti della classe Premium Economy, saranno rimossi 88 posti Economy nella parte anteriore del ponte principale.

Sul ponte superiore, i sedili Business e First Class verranno smontati e caricati su un camion di ristorazione modificato per abbassarli a terra dove altri veicoli li trasferiranno alle officine su misura. I sedili della Business Class saranno riverniciati e rivestiti con nuova pelle presso Emirates Engineering, mentre i sedili della First Class saranno inviati a uno specialista del Dubai World Central (DWC) per la ristrutturazione.

Tutti i tappeti e i pavimenti delle cabine degli aerei saranno sostituiti prima che i sedili rinnovati vengano reinstallati.

Salute e sicurezza

Tutti i processi sono stati progettati secondo i più elevati standard di salute e sicurezza. Nessun dettaglio era troppo piccolo per essere esaminato, ad esempio, la decisione di investire in attrezzature all’avanguardia per proteggere i lavoratori dai vapori nocivi in ​​cabina mentre la doccia idromassaggio First Class viene rinnovata a mano.

Una volta completati i lavori di ristrutturazione, l’aeromobile sarà ispezionato e certificato dalle autorità aeronautiche prima che rientri in servizio.

Ritmo del programma

Il secondo aereo previsto per un restyling, l’A6-EUW, rotolerà nell’Emirates Engineering Center il 1° dicembre.

Mentre il programma entra a pieno regime, gli ingegneri lavoreranno contemporaneamente su due velivoli. Ciò significa che, ogni otto giorni, un aeromobile sarà messo a terra e rimorchiato a Emirates Engineering per il retrofit. Entro il 23 maggio 2024, tutti i 67 A380 destinati al programma di retrofit torneranno in servizio ed Emirates inizierà quindi a lavorare su 53 dei suoi Boeing 777. Entro marzo 2025, tutti i 120 aeromobili retrofittati torneranno in servizio.

La nuova classe di cabina Premium Economy di Emirates, che offre sedili lussuosi, più spazio per le gambe e un servizio che rivaleggia con l’offerta di Business Class di molte compagnie aeree, è attualmente disponibile per i clienti che viaggiano sulle famose rotte A380 verso Londra, Parigi e Sydney. Più clienti potranno provare le cabine Premium Economy di Emirates man mano che il programma di retrofit accelera.

La compagnia aerea ha annunciato l’intenzione di introdurre il servizio Premium Economy sulle sue rotte verso New York JFK, San Francisco, Melbourne, Auckland e Singapore, entro la fine di marzo 2023.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.