Skymark Airlines diventerà un operatore Boeing 737 MAX

il


Boeing e Skymark Airlines hanno annunciato oggi il piano della compagnia aerea di aggiungere fino a 12 velivoli 737 MAX come parte degli sforzi di modernizzazione della flotta. Il vettore intende ordinare quattro aeroplani, comprese le varianti 737-8 e 737-10 con opzioni per due jet aggiuntivi. Separatamente, la compagnia aerea aggiungerà sei 737-8 di proprietà del locatore alla sua flotta.

Con sede nell’aeroporto Haneda di Tokyo, Skymark Airlines è il terzo vettore più grande del Giappone per fatturato e attualmente gestisce una flotta tutta Boeing di 29 737-800 di nuova generazione.


Il 737 MAX riduce il consumo di carburante e le emissioni di carbonio del 20% e l’impronta acustica del 50% rispetto agli aeroplani che sostituiscono. La famiglia 737 MAX dispone degli ultimi motori CFM International LEAP-1B, alette di tecnologia avanzata e altri miglioramenti aerodinamici per migliorare le prestazioni e ridurre i costi operativi. Quasi 50 compagnie aeree in tutto il mondo stanno attualmente operando circa 3.000 voli giornalieri con il 737 MAX. Dalla fine del 2020 la flotta del 737 MAX in servizio ha effettuato oltre un milione di voli in entrata per un totale di oltre 2,5 milioni di ore di volo con un’affidabilità del programma del 99,5%.

Questo ordine si rifletterà sul sito web Ordini e consegne di Boeing una volta finalizzato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.