Il turismo scende in pista a Forlì. Partnership tra InRomagna e l’aeroporto

il

InRomagna DMC ha siglato una partnership con Forlì Airport, in particolare con GoTo Fly e GoTo Travel. Lo scopo e’ aumentare il traffico turistico incoming sulla Romagna da Italia e dall’estero.

Come funzionerà? Semplice InRomagna DMC si occuperà di procacciare in Italia e all’estero chi vuole recarsi in Romagna per diversi tipi di vacanze e GoTo Travel e GoTo Fly avrà i posti sui voli che permetteranno ai clienti del DMC di arrivare a Forlì e ripartire verso la loro destinazione di origine.

InRomagna DMC che già fa affluire turisti con i voli esistenti su Forlì e altri scali in regione come Bologna e Rimini, punterà dall’estate 2023 a veicolare il più possibile volumi sul vettore virtual GoTo Fly costituito appositamente da F.A. S.r.l. e che decollerà dal 26 marzo 2023 con due Boeing 737-300 da 148 posti – come ci dice Andrea Gilardi – marketing – aviation e comunication director del gestore dell’aeroporto romagnolo.

Il DMC e’ una realtà a stretto contatto con F.A. S.r.l. Perché ha sede proprio nell’aeroporto romagnolo e quindi e’ maggiormente interessato a che il traffico atterri a Forlì. Oltre al fatto che chi controlla la società sono le tre Confesercenti – Confcommercio di Forlì , Cesena e Ravenna.

Questi tre territori sono maggiormente quelli dove c’è’ la maggior parte dell’offerta posta sul mercato. I tipi di segmenti sono i più disparati: mare, verde, montagna, terme, arte/cultura, enogastronomia e spirituale.

Una parte dei 136mila passeggeri che GoTo Fly stima di trasportare nel 2023 saranno quelli che InRomagna DMC avrà venduto sul mercato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.