COMAC consegna il primo C919 alla China Eastern. E’ il sosia dell’A320

il

Il primo C919 al mondo, un jet a fusoliera stretta di fabbricazione cinese, è stato consegnato oggi al cliente di lancio China Eastern Airlines a Shanghai ed è decollato per un volo di 15 minuti per celebrare il momento storico.

L’aereo, un rivale delle famiglie di jet a corridoio singolo Airbus (AIR.PA) A320neo e Boeing (BA.N) 737 MAX, dovrebbe effettuare il suo primo volo commerciale la prossima primavera, secondo l’agenzia di stampa statale Xinhua.

È stato certificato per operare a settembre e per la produzione a novembre.

L’aereo consegnato a China Eastern ha 164 posti a sedere ed è stato dipinto con “il primo C919 al mondo” sul fianco in cinese e inglese. La sua rotta inaugurale sarà tra Shanghai e la capitale Pechino, hanno detto fonti del settore.

China Eastern ha detto venerdì che prevede di ricevere i restanti quattro del suo primo lotto di ordini C919 nei prossimi due anni, secondo The Paper di Shanghai. Ciò si confronta con i piani precedenti per ottenere tutti e quattro l’anno prossimo.

La compagnia aerea non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Le ambizioni di jet a fusoliera stretta della Cina si sono intensificate negli ultimi anni tra i conflitti con gli Stati Uniti dal commercio alla tecnologia che hanno reso la Cina sempre più preoccupata di essere eccessivamente dipendente da Airbus e Boeing.

Si prevede che la Commercial Aviation Corp of China (COMAC) produrrà circa 25 C919 all’anno entro il 2030, molto al di sotto degli attuali tassi mensili di produzione narrowbody dei suoi rivali, secondo gli analisti di Jefferies.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.