Dalla Russia alla scoperta dell’Emilia Romagna: educational di cento agenti di viaggio con PAC Group

Dalla Russia alla scoperta dell’Emilia Romagna: educational di cento agenti di viaggio con PAC Group

Dal 19 al 23 marzo è in programma un educational tour di agenti di viaggio russi che lavorano con il tour operator PAC – L’iniziativa è realizzata in collaborazione con #APTServizi Emilia Romagna – Tappe a #Bologna, #Cervia, #Ravenna, #Rimini e al Parco agroalimentare #FICOEatalyWorld di Bologna – Nell’estate 2018 PAC avrà voli da Bologna e Rimini e lancerà il nuovo format di vacanza per famiglie sulla Riviera Romagnola “PAC land on the beach” – Leader in Russia per viaggi all’estero nel 2017 PAC ha portato in Emilia Romagna 36.132 turisti russi per un totale di 125.462 presenze (con un incremento del +23% e +30% rispetto al 2016)
Nuovo appuntamento promozionale dell’Emilia Romagna, nei confronti del mercato turistico russo, dopo la recente partecipazione alla rassegna fieristica MITT di Mosca.
Dal 19 al 23 marzo saranno presenti in Regione un centinaio di agenti di viaggio – provenienti da diverse città della Russia e che lavorano con il tour operator PAC – per partecipare ad un educational tour, alla scoperta dell’offerta turistica regionale, organizzato con la collaborazione di APT Servizi Emilia Romagna. PAC, leader in Russia per viaggi all’estero, nel 2017 ha portato in Emilia Romagna 36.132 turisti russi per un totale di 125.462 presenze (con un incremento del +23% e +30% rispetto al 2016). Il programma dell’educational tour prevede, lunedì 19 marzo, un itinerario alla scoperta delle bellezze turistiche di Bologna, martedì 20 marzo, una giornata dedicata alla presentazione dei pacchetti-vacanza del catalogo PAC presso il “Palace” Hotel di Milano Marittima, con la visita a strutture alberghiere del gruppo “#BataniSelectHotels”, mentre mercoledì 21 marzo sarà dedicato a un’escursione a Ravenna e alla visita ad alcuni alberghi di Cesenatico. Giovedì 22 marzo il tour prevede la visita guidata al centro storico di Rimini, con pranzo al Grand Hotel, e successivamente trasferimento a Bologna per la tappa al Parco agroalimentare FICO Eataly World. Il giorno successivo, venerdì 23 marzo, il gruppo di cento agenti di viaggio farà ritorno in Russia dall’aeroporto di Bologna.
Per il 2018, come annunciato il 13 marzo nel corso di una conferenza stampa alla MITT di Mosca, PAC ha messo a punto diverse novità nelle sue proposte di vacanza in Emilia Romagna. Tra queste c’è il servizio estivo “PAC land on the beach”: il nuovo format di vacanza per famiglie sulla Riviera Romagnola rivolto ai bambini. Dalla mattina alla sera uno staff di animatori professionisti russi, intratterrà i clienti alloggiati negli alberghi partner di PAC con attività ricreative e di animazione su alcune spiagge selezionate di Rimini e Milano Marittima.
Per quanto riguarda i collegamenti aerei sull’aeroporto di Rimini PAC, da fine marzo a fine ottobre, avrà, con la compagnia aerea Ural, 2 voli settimanali da Mosca (il mercoledì e il sabato) che diventeranno 3 da aprile (la domenica). Da maggio a ottobre, avrà voli, da San Pietroburgo al “Fellini” di Rimini.
A questo si aggiungeranno, da aprile, i nuovi voli di linea settimanali (il sabato con la compagnia aerea Ural) con l’Aeroporto “Marconi” di Bologna da 6 diverse destinazioni russe: Mosca Domodedovo, Samara, Kazan, Ekaterinburg, Krasnodar e Rostov.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...