QUESTA ESTATE ITALO TI PORTA IN MONTAGNA! ARRIVA A CORTINA

TORNA A GRANDE RICHIESTA ITALOBUS PER CORTINA CON TANTE
NUOVE FERMATE PER LE PIU’ BELLE LOCALITA’ VENETE
Roma, 2 agosto 2018 Italo torna in montagna e ti accompagna nelle più belle località venete! Dopo
il grande successo della stagione invernale, Italo rilancia l’intermodalità rotaia-gomma anche per
l’estate consentendo ai propri viaggiatori di raggiungere comodamente le città di Longarone, Tai di
Cadore, Valle di Cadore, Venas, Peaio, Vodo, Borca di Cadore, San Vito di Cadore e Cortina
D’Ampezzo, con il servizio Italobus dalla stazione di Venezia Mestre.
Grazie all’accordo con ATVO, l’azienda di trasporto pubblico che opera nel Veneto Orientale, a
partire dal 9 agosto, i viaggiatori Italo potranno infatti utilizzare la stazione di Venezia Mestre
come snodo intermodale, arrivando qui in treno e salendo poi sul bus per raggiungere le diverse
località venete. Tutto questo con la comodità di un unico biglietto, valido per entrambi i mezzi,
che consente di viaggiare col massimo dei servizi sia in treno che in pullman.
Ci saranno 2 servizi in partenza da Venezia Mestre alle 10:10 (tutti i giorni) e alle 15:10 (dal
giovedì al lunedì), in coincidenza con il treno proveniente da Roma delle 6:15 e con quello da
Salerno delle 8:55, con arrivo a Cortina D’Ampezzo rispettivamente alle 12:35 e alle 17:45,
passando per Longarone, Tai di Cadore, Valle di Cadore, Venas, Peaio, Vodo, Borca di Cadore, San
Vito di Cadore.
Da Cortina D’Ampezzo sarà invece possibile partire alle ore 10:00 (dal giovedì al lunedì) e alle
ore 13:15 (tutti i giorni) per giungere rispettivamente a Venezia Mestre alle 12:30 e alle 15:40 in
coincidenza con il treno delle 13:12 per Roma e delle 16:12 per Napoli.
Un’occasione imperdibile per tutti gli amanti della montagna e non solo: i viaggiatori Italo infatti
potranno perdersi tra i paesaggi da fiaba del lago di Cadore, ammirare le panoramiche cascate,
percorrere i numerosi e affascinanti sentieri da trekking e ovviamente raggiungere Cortina la
Regina delle Dolomiti, trascorrendo così le proprie vacanze con un giusto mix di sport, cultura e
dolce vita.
Questo ulteriore collegamento testimonia la volontà di Italo di essere sempre più presente sul
territorio nazionale, avvicinando all’alta velocità le diverse zone del Paese apprezzato ed amato
da tutto il mondo per le meraviglie naturali che offre.
Dall’inaugurazione del servizio Italobus, a dicembre 2015, fino ad oggi, Italo ha infatti
incrementato notevolmente il proprio network collegando le stazioni dell’Alta Velocità con
pullman di ultima generazione a tante città come Mantova, Parma, Cremona, Modena,
Bergamo, Orio al Serio, Potenza, Matera, Cosenza, Caserta, Benevento, Pompei e Sorrento
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.