ETIHAD AIRWAYS MIGLIORA LA PERFORMANCE CORE NEL 2018 E PROSEGUE CON IL PIANO DI TRASFORMAZIONE

il

Etihad Airways Boeing 787-9 Dreamliner
  •   Miglioramento del 15% della performance operativa core, su ricavi pari a $5,86 miliardi
  •   -3% in termini di costi unitari, nonostante l’incremento dei costi del carburante pari al 31%
  •   17,8 milioni di passeggeri totali e 682.100 tonnellate di merci trasportate

    Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti –Etihad Airways ha annunciato un miglioramento della sua performance operativa core nel 2018 pari al 15%, il 7% in più rispetto alle attese, su ricavi pari a $5,86 miliardi (rispetto ai 6 miliardi del 2017). La perdita d’esercizio per il vettore si è attestataa $1,28 miliardi (-1,52 miliardi lo scorso anno).

    Fin dal lancio del programma di trasformazione quinquennale nel 2017, la compagnia aerea ha registrato un incremento del 34% della performance operativa core, nonostante le difficili condizioni di mercato e gli effetti dell’aumento del prezzo del carburante.

    Il numero passeggeri si è attestato a 17,8 milioni nel 2018 (contro i 18,6 milioni dell’annoprecedente), con il seat factor al 76,4% (78,5% nel 2017) e un -4% in termini di capacità passeggeri (Available Seat Kilometers o ASK), da 115 miliardi a 110,3 miliardi.

    I rendimenti sono aumentati del 4%, principalmente trainati dalla capacity discipline,dall’ottimizzazione del network e della flotta e dalla crescita della quota di mercato nelle destinazioni premium e point-to-point. I ricavi derivanti da passeggeri sono rimasti invariati a $5 miliardi.

 +4% di introiti dai passeggeri, trainati principalmente dalla capacity discipline,dall’ottimizzazione di network e flotta e dalla quota di mercato in crescita verso destinazioni premium e point-to-point

1

page2image366600240

Comunicato Stampa

Etihad Cargo ha registrato una forte performance nel 2018, grazie soprattutto a una minore base di costo, un programma di miglioramento dell’efficienza (tra cui il consolidamento della flotta cargo con velivoli Boeing 777F) e un network cargo aggiornato, che si concentra sulle principali rotte beneficiando della posizione strategica di Abu Dhabi a livello geografico.

I ricavi annuali dalla divisione cargo si sono attestati a $827 milioni (877 milioni nel 2017), con 682.100 tonnellate di merci trasportate (853.300 nel 2017). Il Freight Tonne Kilometres (FKT) è calato del 21% da 4,3 miliardi a 3,4 miliardi, mentre i rendimenti hanno registrato un incremento pari al 15,5%.

Nel 2018, la compagnia aerea ha ridotto in maniera significativa i costi totali di $416 milioni, portandoli a $6,9 miliardi (7,3 miliardi nel 2017). I costi operativi diretti sono stati ridotti a $226 milioni (-3,6%), nonostante la continua volatilità dei prezzi del carburante. Le spese amministrative e generali sono calate del 19% (-$190 milioni), principalmente grazie al calo dei costi di manodopera indiretta e altre spese amministrative.

Tony Douglas, Group Chief Executive Officer di Etihad Aviation Group, ha dichiarato: «Nel 2018 abbiamo continuato a portare avanti il nostro piano di trasformazione, snellendo la nostra base di costo, migliorando il flusso di cassa e rafforzando il nostro bilancio».

«Il nostro piano di trasformazione ha generato un rinnovato senso di fiducia nei nostri ospiti, partner e dipendenti. In qualità di grande polo del commercio e del turismo da e verso Abu Dhabi, siamo intrinsecamente legati al continuo successo del nostro paese».

Principali risultati operativi per il 2018

Nel corso del 2018, Etihad Airways ha introdotto otto nuovi aeromobili nella propria flotta, tra cui tre Boeing 787-9, quattro Boeing 787-10 e un Boeing 777-200 freighter. A fine anno, laflotta totale del vettore era composta da 106 aerei, con un’età media di soli 5,7 anni.

A seguito delle trattative con Airbus e Boeing, il 14 febbraio 2019 sono stati annunciati i nuovi accordi presi con le due aziende costruttrici, secondo cui nei prossimi anni la compagnia aerea prenderà in consegna cinque Airbus A350-1000, 26 Airbus A321neo e sei Boeing 777-9.

page2image248404208

2

page3image366417952

Comunicato Stampa

Nel 2018, Baku e Barcellona sono entrate a far parte del network globale di Etihad, battendo le previsioni. Inoltre, la frequenza dei voli da e verso diverse destinazioni ha subito un incremento, tra cui Toronto – con 5 voli a settimana dai precedenti 3 – due voli giornalieri per Amman e Roma e 11 voli settimanali per la capitale maldiviana Malè. Sui voli per Il Cairo, Casablanca, Jeddah, Rabat, Ginevra, Kuala Lumpur e Roma è stato introdotto il Boeing 787- 9, mentre lo scorso ottobre Etihad ha iniziato a operare un secondo volo giornaliero per Parigi Charles de Gaulle con un Airbus A380. I nuovi Boeing 787-10 operano i voli giornalieri per Jeddah, Pechino, Nagoya e Seoul Incheon. Inoltre, il vettore ha incrementato la frequenza stagionale per Londra Heathrow con Boeing 787-9, portando così a quattro il numero di voli giornalieri per la capitale britannica durante l’intensa stagione festiva.

Etihad ha recentemente annunciato che nel 2019 introdurrà il Boeing 787-10 sui voli per Shanghai e il Boeing 787-9 sui voli per Chengdu, Hong Kong e Barcellona. La compagnia aerea aggiungerà anche l’Airbus A380 sulla rotta giornaliera per Seoul Incheon a partire dal 1° luglio, sfruttando la forte domanda per questa destinazione da parte dei passeggeri business e leisure.

Nel 2018 sono state cancellate diverse rotte non redditizie tra cui Teheran, Jaipur, Entebbe, Dallas / Fort Worth, Ho Chi Minh, Dacca, Dar es Salaam, Edimburgo e Perth.

Lo scorso anno, la compagnia aerea ha continuato a siglare partnership rilevanti con altri vettori e compagnie di trasporto tra cui Saudia, Azerbaijan Airlines, Swiss e Accesrail, per un totale di 55 partner di codesharing. Gli accordi hanno permesso a Etihad di espandere la propria reach raggiungendo oltre 400 destinazioni in tutto il mondo, con il codice EY su 18.513 voli settimanali che vanno ad aggiungersi a quelli operati direttamente dal vettore.

Nel 2018 il network di Etihad Airways ha registrato un tasso di puntualità dell’82% per le partenze e dell’84% per gli arrivi – risultati che l’hanno resa una delle compagnie aeree più affidabili e puntuali al mondo. Il tasso di puntualità registrato in tutto il network si è attestato al 99,7%.

Customer Proposition

Etihad continua a essere una delle compagnie aeree preferite dai passeggeri, con il proprio brand ‘Choose Well’ esposto in tutte le tappe della customer experience. Attualmente, il

3

page4image350478720

Comunicato Stampa

vettore offre elevati livelli di personalizzazione, con un focus particolare su offerta al dettaglio a bordo, separazione di servizi e tariffe e installazione di nuovi prodotti a bordo, come la nuova area Economy Space sulla maggior parte della flotta widebody.

Nel secondo trimestre del 2019, i velivoli Airbus A320 e A321 per il corto raggio saranno dotati di poltrone ergonomiche con maggiori confort e tecnologia streaming. Il vettore continua a modernizzare i suoi pluripremiati servizi di Business e First Class sulla flotta widebody e in The Residence, a bordo degli Airbus A380.

«Etihad continua a essere un brand riconosciuto nel panorama dell’aviazione globale e un vero e proprio elemento distintivo di Abu Dhabi in tutto il mondo. Ci impegniamo a sviluppare importanti partnership commerciali sia negli Emirati che negli altri paesi, creando così un ambiente lavorativo multiculturale, esempio di inclusione, parità di genere e innovazione, tutti elementi caratteristici dell’Anno della Tolleranza negli Emirati Arabi Uniti», ha affermato Douglas.

Sviluppi organizzativi e per i dipendenti

A luglio 2018, Etihad ha annunciato una nuova e più snella struttura organizzativa, concentrandosi sugli ospiti e sul programma di trasformazione. Inoltre, la compagnia aerea ha continuato a puntare sulla formazione di giovani talenti emiratini. Alla fine del 2018, il vettore contava 2.525 dipendenti emiratini, che rappresentavano il 12% dell’intera forza lavoro di Etihad Aviation Group su un totale di 21.855 dipendenti.

Douglas ha aggiunto: «In soli 15 anni di attività, Etihad si sta affermando come una delle compagnie aeree più acclamate, cogliendo nuove opportunità e guardando al futuro comepioniere dell’innovazione. Continueremo a offrire ai nostri ospiti servizi di elevata qualità, incrementando al contempo la nostra presenza a livello internazionale, abbracciando le nuove tecnologie, incrementando i ricavi e trainando efficienza ed eccellenza commerciale in tutta la società. I nostri ospiti e i nostri dipendenti saranno i diretti beneficiari delle azioni da noi intraprese».

page4image350765776

4

page5image365295104

Comunicato Stampa

page5image365497168page5image365288768page5image365288976page5image365289520page5image365289792

Risultati 2018

2018

2017

page5image365293392page5image365293600page5image365294128page5image365294608page5image365861824page5image365862704page5image365863040

Ricavi da trasporto passeggeri (in miliardi di dollari)

5

5

page5image365320016page5image365320288page5image365320560page5image365321936page5image365322560page5image365322896

Ricavi cargo (in milioni di dollari)

827

877

page5image365329040page5image365329248page5image365329520page5image365330544page5image365331360page5image365331696

Ricavi totali (in miliardi di dollari)

5,9

6

page5image365337744page5image365338016page5image365338288page5image365859184page5image365859456page5image365860272page5image365860608

Utili da attività core (perdite) (in miliardi di dollari)

(1,28)

(1,52)

page5image365177008page5image365177280page5image365178304page5image365178576page5image365179120page5image365179456

Passeggeri totali (in milioni)

17,8

18,6

page5image365185056page5image365185264page5image365185536page5image365186112page5image365186448page5image365187264page5image365187600

Available Seat Kilometres (in miliardi)

110,3

115

page5image365194160page5image365194432page5image365195456page5image365195728page5image365196336page5image365196672

Seat factor (%)

76,4

78,5

page5image365201568page5image365201776page5image365202048page5image365840048page5image365840256page5image365841072page5image365841408

Numero aeromobili

106

115

page5image365846096page5image365846368page5image365846944page5image365847280page5image365847552page5image365848096page5image365848432

Merci trasportate (in migliaia di tonnellate)

682,1

853,3

page5image365299904

N.B.: I risultati pubblicati nel 2018 riguardano esclusivamente l’attività operativa core ed escludono tutte le voci straordinarie e non ricorrenti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.