Brussels Airlines ipotesi nazionalizzazione. Lufthansa Group potrebbe disfarsene non ricapitalizzando

il

Brussels Airlines potrebbe uscire dal Lufthansa Group. La compagnia belga ora a terra sarebbe  nazionalizzata. Passerebbe nelle mani dello stato belga visto lo stato di impasse che sta ora attraversando senza operazioni di volo in essere, salvo i rimpatri.

La situazione finanziaria è anche precaria. Il Governo del Belgio sta lavorando per porre fine a questa situazione. Il tutto è allo stato di progetto, perchè ancora Lufthansa Group non ha deciso di che farne. Ma è probabile che non vorrà immetterci soldi, anche perchè lo stesso stato tedesco dovrà provvedere alla sopravvivenza del vettore di casa. Prima quello tedesco e probabilmente gli altri. Tra questi Brussels Airlines potrebbero rimanere senza nulla e quindi lasciando di fatto il Belgio a terra senza nessun vettore di bandiera.

La compagnioa aerea per il tramite del management ha inidcato in 200 milioni di € da immettere nel vettore che garantisce anche il 40% del traffico dello scalo di Bruxelles Zaventem.

Insomma a venti anni  di distanza Brussels Airlines si ritorova nelle condizioni che SABENA ha sofferto quando con le torri gemelle Swissair la portò alla tomba.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.