easyjet si accorda con Airbus

il

easyJet continua a concentrarsi sulla massimizzazione della liquidità in caso di un lungo periodo di messa a terra e per garantire che le imprese siano pronte a reagire alla riduzione della domanda quando lo spazio aereo europeo inizierà a riaprire. A tal fine easyJet ha raggiunto un accordo con Airbus per il differimento netto di 24 consegne di aeromobili previste dagli esercizi finanziari 2020, 2021 e 2022.

Ciò significa che, rispetto al nostro piano di flotta precedentemente divulgato, le seguenti consegne di aeromobili saranno posticipate

– 10 consegne di aeromobili nell’anno 2020;

– 12 consegne di aeromobili nell’anno 2921;

– 2 consegne di aeromobili nell’anno fiscale 2022

Di conseguenza, nell’esercizio 2021 la compagnia aerea non prenderà consegne di aeromobili e manterrà l’opzione di rinviare altre 5 consegne nell’anno 2022. Le date esatte delle consegne future degli aeromobili differiti devono essere concordate in risposta alla situazione della domanda.

Entro i prossimi 16 mesi easyJet ha anche 24 contratti di leasing operativi dovuti per il rinnovo che offrono alla compagnia aerea ulteriore flessibilità, che potrebbe includere il differimento e la cancellazione.

Come risultato di queste azioni, la flotta ha la flessibilità di essere sostanzialmente inferiore rispetto al nostro piano precedente, pur mantenendo la flessibilità necessaria per rispondere agli ambienti della domanda futura. Fornirà inoltre riduzioni significative della spesa in conto capitale nei prossimi tre anni e forniremo maggiori informazioni sul nostro futuro piano di flotta nel nostro aggiornamento commerciale di giovedì 16 aprile.

Johan Lundgren, CEO di easyJet, ha dichiarato:

“Il nostro settore si trova ad affrontare sfide senza precedenti che richiedono un’azione senza precedenti. Come abbiamo costantemente affermato, restiamo completamente concentrati sul miglioramento della liquidità a breve termine e sulla riduzione delle spese in tutta l’azienda. Oggi sono lieto di annunciare che abbiamo concordato con Airbus di modificare la nostra consegna pianificare posticipando l’acquisto di 24 aeromobili, fornendo una spinta significativa al nostro flusso di cassa e una grande riduzione del nostro programma di investimenti a breve termine.

“Inoltre, abbiamo 24 contratti di leasing da rinnovare nei prossimi 16 mesi, il che ci offre un altro livello di flessibilità per rispondere alla domanda futura.”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.