École Ducasse guarda al futuro riaprendo le porte ai propri studenti

il

Mentre riprendono i corsi all’École Nationale Supérieure de Pâtisserie e al Centre de Formation Alain Ducasse, École Ducasse affronta il futuro annunciando prestigiose collaborazioni con chef d’eccezione

Ecole Nationale Supérieure de la Pâtisserie – Château de Montbarnier –

L’École Ducasse – École Nationale Supérieure de Pâtisserie (ENSP) ha riaperto il 12 maggio, seguita dal Centre de Formation Alain Ducasse di Argenteuil che ha ripreso il 18 maggio.
La direzione si è preparata alla riapertura delle sue scuole supportata dal proprio staff medico specializzato in prevenzione e salute pubblica, che ha prestato particolare attenzione all’attuazione delle misure di sicurezza emanate dalle autorità. Gli studenti sono felici di riprendere le lezioni e sono in corso i preparativi per l’inizio del nuovo anno accademico.

La crisi ha rivelato forti legami e spirito di solidarietà
Durante la chiusura delle strutture di formazione, gli istituti sono rimasti in contattato con i propri studenti attraverso l’iniziativa social chiamata “Daily-cious challenge by École Ducasse”, lanciata l’8 aprile per contribuire al Fondo di aiuti d’emergenza COVID-19 della Fondation Hôpitaux de Paris-Hôpitaux de France. La sfida è ancora in corso e ad oggi ha coinvolto un totale di quasi 500 partecipanti sui temi della cucina e della cottura.
La competizione è guidata da due nuove figure dell’Istituto, l’Executive Chef Christophe Raoux, recentemente nominato Executive Chef della nuova École Ducasse – Paris Campus, che aprirà questo autunno vicino alla capitale francese; e Luc Debove, Executive Pastry Chef dell’École Ducasse – École Nationale Supérieure de Pâtisserie. Lo scopo della Daily-cious challenge by École Ducasse è stato anche quello di diffondere sui canali sociali degli istituti (@EcoleDucasse su Facebook e @ecole_ducasse su Instagram) i valori cari a tutto il team di École Ducasse: generosità e condivisione.
“Abbiamo voluto impegnarci anche noi per contribuire in modo attivo a questa battaglia a fianco degli operatori sanitari”, afferma Elise Masurel, Amministratore delegato École Ducasse.
Dopo sette settimane dalla sfida, le donazioni ora ammontano a quasi 10.000 euro.

Back to school all’insegna dell’eccellenza
Settantanove studenti sono tornati all’ENSP il 12 maggio, insieme a circa 15 professionisti.
Per la riapertura delle due scuole è stato elaborato un rigoroso protocollo sanitario sulla base delle direttive delle autorità pubbliche nazionali con l’obiettivo di prevenire i rischi per la salute da COVID-19 e creare condizioni che garantiscano la protezione e la sicurezza di tutti, studenti e dipendenti. Il protocollo adottato si basa su tre punti principali e comprende: il rispetto dell’indispensabile “distanziamento sociale”, l’adozione di misure di protezione per limitare il numero di persone all’interno delle aree interne, nonché le misure di protezione individuale.
Siamo lieti di rivedere i nostri laboratori di cucina e di continuare il nostro programma 2020, che è stato preparato in modo accurato e appassionato come negli anni precedenti.” Spiega Josiane Mathias, Amministratore delegato École Ducasse – École Nationale Supérieure de Pâtisserie.
Il programma di formazione dell’ENSP sviluppato da Josiane Mathias e dal suo team è ricco e vario e si rivolge a sia a professionisti che a dirigenti aziendali. I corsi di formazione professionale continua sono condotti da grandi chef, MOF (Meilleur Ouvrier de France) e campioni del mondo. La promessa fatta agli studenti è quella di apprendere insieme a rinomati chef come Jérôme Langillier, campione del mondo nel 2009, così come agli chef recentemente nominati MOF tra cui Patrice Ibarboure, Jonathan Mougel e Vincent Boué. A maggio e giugno, i partecipanti avranno quindi la possibilità di ispirarsi alla creatività dei grandi chef, di apprendere le loro tecniche e conoscere come hanno superato le importanti sfide professionali che si sono trovati ad affrontare nella loro carriera.

Dal 2 al 4 giugno presso l’ENSP si terrà il corso di formazione chiamato “ La Pâtisserie de Cédric Grolet ” – Pastry Chef del prestigioso hotel parigino “Le Meurice” e Chef della rinomata boulangerie OPERA nel pieno centro di Parigi – è uno dei corsi maggiormente attesi e un un’occasione di formazione in un certo senso obbligatoria del 2020. Coloro che prenderanno parte a questo corso vivranno un’esperienza formativa unica, una full immertion per scoprire le competenze e i trucchi tecnici dello chef che si è formato, precedentemente, presso l’ENSP.

Nel Campus di Argenteuil, oltre trenta studenti francesi e internazionali sono tornati al loro programma di arti culinarie, che comprende corsi di formazione volti alla riqualificazione o allo sviluppo professionale. In particolare, i corsi Essentials e Diploma sono programmi intensivi che durano da due a nove mesi rivolti agli appassionati di cucina e pasticceria e includono infatti materie diverse come l’imprenditorialità, la cucina vegetariana, la pasticceria francese…

Un nuovo anno scolastico con il supporto di chef eccezionali
Con il sostegno di Jessica Préalpato, patron del Bachelor of French Pastry 2020 e Romain Meder, patron del Bachelor of Culinary Arts 2020 – entrambi punti di riferimento indiscussi nel loro campo in tutto il mondo –  il 12 ottobre 2020 inizieranno i nuovi corsi del programma Bachelor.

Come sottolinea Elise Masurel, Amministratore delegato École Ducasse: “L’obiettivo dei nostri corsi di Laurea triennale è chiaro: trasmettere un’esperienza unica e competenze interpersonali combinando corsi di arti pratiche tenuti dai migliori chef di Alain Ducasse, con una vasta gamma di corsi di management, progettati per preparare i nostri studenti a diventare imprenditori di ristorazione e pastry chef con un profilo molto completo.

Jessica Préalpato terrà anche un corso di sviluppo professionale sul tema del desseralité nel nuovissimo Campus di Parigi, così come il famoso chef italo-argentino Mauro Colagreco, del ristorante tre stelle Michelin Mirazur a Mentone, in Francia.

Estratto dal calendario di formazione 2020
·       Cédric Grolet, Pastry Chef “Le Meurice” Hotel, Paris: La Pâtisserie de Cédric Grolet (La Pasticceria di Cédric Grolet)
·       Patrice Ibarboure, MOF Pastry chef:  L’univers sucré (Il mondo dei dolci)
·       Jonathan Mougel , MOF Pastry chef: Pâtisserie innovante “Les petits gâteaux” (Innovazione nella piccola pasticceria)
·       Vincent Boué, MOF Ice-cream chef: Préparez la saison, faites vos glaces (Preparatevi per la stagione estiva, create il vostro gelato)
·       Jérôme Langillier, world champion pastry chef: Petits gâteaux et tartes (Piccola pasticceria e crostate)
·       Jessica Préalpato, nominata Best Pastry Chef 2019 al mondo dai “World’s 50 Best Restaurants”: Desseralité, une vision nouvelle de la pâtisserie (Desseralité, una nuova frontiera della pasticceria)
·       Mauro Colagreco, Chef, Le Mirazur, Mention, Le Mirazur, immseriosn dans l’univers du Meilleur Restaurant du Monde (Le Mirazur, un’immersione nell’universo di uno dei migliori ristoranti del mondo)

Immagini disponibili :
Jessica Préalpato, Pastry Chef di Plaza Athénée, nominata Best Pastry Chef 2019 del mondo dai “World’s 50 Best Restaurants “. Patron del corso Bachelor of French Pastry 2020
Romain Meder, Head Chef del ristorante tre stelle Michelin Alain Ducasse in Plaza Athénée. Patron del corso Bachelor of Culinary Arts 2020

Per maggiori informazioni sui programmi:  
https://www.ecoleducasse.com/bachelor-arts-culinaires
https://www.ecoleducasse.com/decouvrez-le-bachelor-de-la-patisserie-francaise
http://www.ensp-adf.com/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.