KLM riduce gli operativi nell’orario invernale 2020/21

il

787-9 KLM #356-ZB234

A causa degli avvisi di viaggio adeguati, che hanno richiesto la designazione di Code Orange (solo viaggi essenziali) per il Regno Unito, la Spagna, parti della Francia e altri paesi, il previsto potenziamento della rete europea di KLM a settembre è stato sospeso. Le regole di quarantena nel Regno Unito hanno avuto un impatto particolarmente marcato sulla rete di KLM. Per il periodo successivo, KLM terrà sotto stretto controllo la situazione in evoluzione per quanto riguarda gli avvisi di viaggio emessi dalle autorità nei Paesi Bassi e altrove.

A causa della pandemia COVID-19, il programma invernale di KLM sarà molto più limitato rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il calendario per la rete europea a novembre è attualmente di circa il 55% della capacità nel 2019.

KLM stava espandendo gradualmente e responsabilmente la sua rete europea e intercontinentale, dopo che la crisi della corona aveva provocato severe restrizioni su destinazioni e frequenze. L’obiettivo principale di KLM è offrire ai clienti la più ampia gamma di destinazioni, dopodiché prenderemo in considerazione l’aumento del numero di frequenze o l’espansione della capacità implementando aeromobili più grandi.

Ad agosto, KLM ha servito quasi il 100% della sua rete europea in termini di destinazioni, con una capacità di circa il 60% rispetto ai livelli pre-coronavirus. A partire dal 25 ottobre 2020, KLM inizierà ad operare voli giornalieri per la città polacca di Poznan.

A livello intercontinentale, KLM ha servito l’80% delle sue destinazioni al 60% della capacità. Attualmente, un terzo di questi voli intercontinentali trasporta solo merci. Ciò significa che la capacità del sedile è molto ridotta. KLM trasporterà nuovamente i passeggeri su questi voli non appena le normative di viaggio locali lo consentiranno.

Dall’inizio di settembre, KLM riprenderà un servizio bisettimanale per la città cinese di Hangzhou, volando via Seoul Incheon in Corea del Sud. KLM opererà anche un servizio bisettimanale per il Cairo. Anche Riyadh verrà aggiunta alla rete KLM come nuova destinazione (l’inizio originale era il 26 settembre, ma ora è previsto per il 7 dicembre). Il 29 ottobre, KLM inizierà anche un volo circolare per aggiungere di nuovo Edmonton alla rete canadese. Il volo partirà per Calgary, quindi farà scalo a Edmonton e tornerà ad Amsterdam.

Rinuncia allo slot

E ‘una buona notizia che la Commissione europea abbia annunciato l’estensione della cosiddetta “rinuncia alle fasce orarie” all’intero orario invernale. Ciò consentirà a KLM di rispondere in modo più adeguato alle condizioni di mercato in rapida evoluzione a seguito del COVID-19, anche durante la stagione invernale. Oltre all’impatto finanziario, la gestione di voli meno ben riempiti sarebbe anche indesiderabile dal punto di vista della sostenibilità.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.