FedEx riporta numeri importanti nel quarto trimestre

il

FedEx Corporation ha pubblicato questi dati riferiti al quarto trimestre conclusosi al 30 novembre (le misure applicate escludono le voci elencate di seguito per l’anno fiscale in titolo):

Fiscal 2021Fiscal 2020
As Reported
(GAAP)
Adjusted
(non-GAAP)
As Reported
(GAAP)
Adjusted
(non-GAAP)
Revenue$20.6 billion$20.6 billion$17.3 billion$17.3 billion
Operating income$1.47 billion$1.51 billion$554 million$684 million
Operating margin7.1%7.4%3.2%3.9%
Net income$1.23 billion$1.30 billion$560 million$660 million
Diluted EPS$4.55$4.83$2.13$2.51

Queste le correzioni applicate al bilancio del quarto trimestre:

Impact per diluted share  Fiscal 2021Fiscal 2020
Mark-to-market TNT Express
retirement plan accounting adjustment
$0.15
TNT Express integration expenses0.130.19
Aircraft impairment charges —0.19

“Il mio sincero apprezzamento va ai nostri quasi 600.000 membri del team in tutto il mondo che fanno di tutto per mantenere il mondo in movimento durante questa pandemia in corso e l’alta stagione assolutamente senza precedenti. La nostra forte crescita dei ricavi e degli utili durante il trimestre è un riflesso del loro continuo duro lavoro e impegno nei confronti dei nostri clienti “, ha affermato Frederick W. Smith, presidente e amministratore delegato di FedEx Corp.. “Questi risultati dimostrano la forza senza precedenti della nostra rete espressa globale, l’ampiezza delle nostre capacità di e-commerce e la dedizione del nostro personale”.

I risultati operativi sono aumentati a causa della crescita dei volumi di FedEx International Priority e dei servizi di pacchetti residenziali domestici statunitensi e delle iniziative sui prezzi in tutti i segmenti dei trasporti. Questi fattori sono stati parzialmente compensati dai costi per sostenere la forte domanda e per espandere i servizi, le spese di retribuzione variabile e i costi relativi al COVID-19, comprese le spese sostenute per garantire la sicurezza dei membri del team FedEx e dei clienti, nonché i costi delle contingenze di rete, compreso il personale aggiuntivo per supportare le operazioni durante la pandemia.

L’utile netto include una perdita non in contanti ante imposte di $ 52 milioni ($ 41 milioni, al netto delle tasse o $ 0,15 per azione diluita) associata alla modifica di un piano pensionistico europeo TNT Express per armonizzare i benefici pensionistici. L’utile netto include anche un vantaggio fiscale di $ 191 milioni ($ 0,71 per azione diluita) principalmente correlato alle indicazioni favorevoli emesse dall’Internal Revenue Service durante il trimestre. I risultati dello scorso anno includevano un vantaggio fiscale di $ 133 milioni ($ 0,51 per azione diluita) dal riconoscimento di alcune perdite fiscali estere riportate a nuovo.

Prospettive

FedEx non fornisce previsioni sugli utili per l’anno fiscale 2021. La previsione di spesa in conto capitale per l’anno rimane di 5,1 miliardi di dollari. “I vantaggi degli investimenti nella nostra attività negli ultimi anni si riflettono nei nostri ottimi risultati del secondo trimestre”, ha affermato Michael C. Lenz, vice presidente esecutivo e chief financial officer di FedEx Corp.. “Sebbene il contesto generale rimanga incerto, ci aspettiamo una crescita degli utili nella seconda metà dell’anno fiscale 2021 guidata dalla prevista maggiore domanda per i nostri servizi mentre continuiamo a perseguire le nostre priorità strategiche”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.