Qatar Airways anticipa il lancio dei voli per Seattle fino al 29 gennaio 2021

il

I quattro servizi settimanali della compagnia aerea per la più grande città dello Stato di Washington verranno lanciati quasi due mesi prima del previsto

I passeggeri che viaggiano da o verso Seattle possono collegarsi tramite il miglior aeroporto del Medio Oriente con oltre 75 destinazioni in Africa, Asia, India e Medio Oriente I passeggeri che viaggiano da e verso gli Stati Uniti, compresa Seattle, possono usufruire del miglior posto al mondo in Business Class, con Qatar Airways che opera Qsuite su tutte le 11 rotte statunitensi.

Qatar Airways è lieta di annunciare che anticiperà il lancio dei suoi quattro voli settimanali per Seattle dal 15 marzo al 29 gennaio 2021.

La compagnia aerea opererà un servizio quadruplo settimanale operato dal suo state-of-the- art Boeing 777 con 42 posti in Business Class e 312 posti in Economy Class.

I passeggeri che viaggiano da e verso gli Stati Uniti, compresa Seattle, possono usufruire del miglior posto al mondo in Business Class, con Qatar Airways che opera Qsuite su tutte le 11 rotte statunitensi.

La disposizione dei sedili Qsuite è una configurazione 1-2-1, che fornisce ai passeggeri il prodotto di Business Class più spazioso, completamente privato, confortevole e socialmente distante nel cielo, con le sue esclusive porte scorrevoli.

I passeggeri possono anche rimanere in contatto con familiari, amici e colleghi grazie alla connettività Super Wi-Fi disponibile a bordo di tutti i voli di Seattle.

L’amministratore delegato del gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Qatar Airways si impegna a migliorare la sua connettività con il mercato statunitense. Portare avanti il ​​lancio dei voli per Seattle, la nostra seconda nuova destinazione negli Stati Uniti dall’inizio della pandemia, incarna questo impegno. Con i voli per la città più grande dello Stato di Washington, la nostra rete statunitense crescerà fino a raggiungere 11 gateway, superando il numero di destinazioni che abbiamo operato negli Stati Uniti prima del COVID19. Non vediamo l’ora di lanciare il nostro servizio di Seattle e di connetterci con l’hub del nostro futuro partner oneworld, Alaska Airlines “.

Il presidente della Commissione del porto di Seattle, Peter Steinbrueck, ha dichiarato: “Nonostante la pandemia mondiale, il nuovo servizio di Qatar Airways per SEA dimostra la forza e la resilienza della nostra regione come importante destinazione di viaggio globale. Ci impegniamo a migliorare l’esperienza dei viaggiatori globali e continueremo a investire con fiducia in progetti come i programmi di International Arrivals Facility e North Satellite Modernization di SEA. ” Seattle è la settima nuova destinazione aggiunta da Qatar Airways dall’inizio della pandemia. Il lancio dei voli per Seattle aumenterà la rete statunitense di Qatar Airways a 66 voli settimanali verso 11 destinazioni negli Stati Uniti, collegandosi poi a centinaia di città americane attraverso partnership strategiche con Alaska Airlines, American Airlines e JetBlue. Seattle si unisce alle destinazioni statunitensi esistenti tra cui Boston (BOS), Chicago (ORD), Dallas-Fort Worth (DFW), Houston (IAH), Los Angeles (LAX), Miami (MIA), New York (JFK), Philadelphia (PHL) , San Francisco (SFO) e Washington, DC (IAD).

A ulteriore dimostrazione del suo impegno nei confronti del mercato statunitense, il 15 dicembre 2020 Qatar Airways ha lanciato una partnership frequent flyer con Alaska Airlines e prevede di implementare la cooperazione in codeshare con la compagnia aerea in linea con l’adesione a oneworld nel marzo 2021, integrando la sua esistente forte partnership con il collega membro di oneworld, American Airlines. I passeggeri che viaggiano da o verso Seattle possono usufruire di opzioni di viaggio più flessibili tramite il miglior aeroporto più collegato del Medio Oriente, l’Aeroporto Internazionale di Hamad.

Qatar Airways attualmente opera più di 800 voli settimanali verso oltre 110 destinazioni in tutto il mondo. Entro la fine di marzo 2021, Qatar Airways prevede di ricostruire la sua rete verso 129 destinazioni di cui 21 in Africa, 13 nelle Americhe, 30 in Asia-Pacifico, 38 in Europa, 12 in India e 15 in Medio Oriente. Molte città saranno servite con un forte programma di frequenze giornaliere o più. Durante la pandemia, Qatar Airways non ha mai smesso di volare negli Stati Uniti per portare più di 260.000 americani a casa dai loro cari, con voli per Chicago e Dallas-Fort Worth mantenuti durante l’intero periodo.

La migliore compagnia aerea del mondo ha continuato a crescere e innovare dall’inizio della pandemia con politiche di prenotazione flessibili leader del settore, misure complete di salute e sicurezza e una rete affidabile. Hamad International Airport (HIA), sede e hub della compagnia aerea, è stato recentemente classificato “Terzo miglior aeroporto al mondo”, tra i 550 aeroporti in tutto il mondo, dagli SKYTRAX World Airport Awards 2020. Passando dalla quarta posizione nel 2019 alla terza nel 2020, HIA è costantemente cresciuto nella classifica dei “Migliori aeroporti del mondo” dall’inizio delle sue operazioni nel 2014. Inoltre, HIA è stato votato come “Miglior aeroporto del Medio Oriente” per il sesto anno consecutivo e “Miglior servizio di personale nel Middle East ‘per il quinto anno consecutivo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.