Somon Air riprende i voli tra Dushambe e Tashkent

il

A partire dal, 29 gennaio 2021, Somon Air ha riprreso i suoi voli regolari sulla rotta Dushanbe-Tashkent-Dushanbe.

I voli saranno operati ogni venerdì, con partenza da Dushanbe alle 10:30 ora locale e da Tashkent alle 1300 ora locale.

I passeggeri che viaggiano a Tashkent con questo servizio devono essere in possesso di un certificato di risultati COVID-19 negativi con il metodo della reazione a catena della polimerasi (PCR) emesso entro 72 ore prima dell’arrivo.

Il certificato di esito negativo deve essere autentico, non alterato, tutti i campi devono essere compilati su computer, non a mano, e il certificato deve essere effettuato da una struttura medica accreditata dallo stato di partenza e deve essere rilasciato in russo o inglese; i bambini sotto i 12 anni sono esclusi da questo requisito.

Le persone con sintomi COVID-19 e un risultato positivo del test PCR non potranno viaggiare. In accordo con la Decisione della Commissione Speciale Repubblicana della Repubblica dell’Uzbekistan, fino al 1 febbraio 2021, tutti i voli internazionali sono sospesi verso Regno Unito, Italia, Germania, Danimarca, Austria, Australia, Paesi Bassi e Repubblica del Sud Africa.

I cittadini residenti in questi paesi, nonché gli apolidi e i cittadini di paesi terzi che sono stati in questi paesi negli ultimi 14 giorni, non sono autorizzati a entrare nella Repubblica dell’Uzbekistan. I cittadini della Repubblica dell’Uzbekistan e gli apolidi che entrano in Uzbekistan attraverso paesi terzi che sono stati nel Regno Unito, Italia, Germania, Danimarca, Austria, Australia, Paesi Bassi e Repubblica del Sud Africa negli ultimi 14 giorni saranno complesso di quarantena o in un hotel corrispondente per una quarantena di 14 giorni all’arrivo nella Repubblica dell’Uzbekistan.

Tutti i passeggeri in arrivo negli aeroporti della Repubblica dell’Uzbekistan sono tenuti a condurre a proprie spese un test espresso per il rilevamento degli anticorpi dell’infezione da coronavirus. I passeggeri che riceveranno un risultato positivo del test rapido saranno collocati in istituzioni mediche specializzate per il trattamento.

Tutti i passeggeri che viaggiano a Dushanbe con questo servizio devono essere in possesso di un certificato di risultati COVID-19 negativi con il metodo della reazione a catena della polimerasi (PCR) emesso entro 72 ore prima dell’arrivo in Tagikistan.

I bambini sotto i 3 anni sono esclusi da questo requisito.

Gli stranieri che desiderano viaggiare a Dushanbe devono avere un permesso rilasciato da un’autorità tagika prima di entrare in Tagikistan, così come un visto (se richiesto). I titolari di passaporti dell’Uzbekistan non necessitano dell’autorizzazione dell’organismo di autorizzazione della Repubblica del Tagikistan per entrare nel territorio della Repubblica del Tagikistan. I passeggeri con temperatura corporea elevata o sintomi di COVID-19 non saranno autorizzati a viaggiare.

Tutti i passeggeri devono indossare maschere facciali e guanti monouso in aeroporto ea bordo dell’aeromobile.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.