British Airways : Doyle “L’A380 non verrà messo da parte”. Volerà nel 2023-24

il

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Lo ha dichiarato alla stampa Sean Doyle – CEO British Airways -, che l’A380 rimane nella disponibilità della flotta della compagnia aerea inglese, a differenza di quanto ha denno deciso Air France, Lufthansa, Etihad Airways e altre. Anzi dichiara che farà partr del processo di ricostruzione del vettore. Ma quando il superjumbo ritornerà in servizio? Il 2021-24 è l’arco di periodo indicato da Doyle. Ma da quì ad allora ragionevolmente rimane un qualcosa di incerto. Ancora non c’è alcun segnale certo che il traffico abbia un ritorno nei prossimi tempi. I superjumbo in flotta sono 12.

Doyle indica nel 2023-24 che la domanda ritorni ai periodi ante-covid. Sarà vero?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.