A GUSSAGO TORNANO LE “STORIE DI PIETRE E SANTI”

il

Ogni domenica d’estate gli itinerari a piedi e gratuiti alla scoperta dei luoghi iconici del comune della Franciacorta per una gita fuori porta tra arte e cultura

Al via il nuovo appuntamento con “Storie di Pietre e Santi” un ciclo di visite guidate gratuite tra le principali attrazioni culturali di Gussago, comune del bresciano incorniciato nel suggestivo paesaggio della Franciacorta. Una serie di passeggiate della durata di 1h30 in programmaogni domenica dal 9 maggio all’11 luglio 2021 (ritrovo alle 9:15 e partenza alle 9:30) attraverso le quali sarà possibile soffermarsi nei luoghi simbolo del Comune come La Santissima, ex convento domenicano che domina il territorio, visitare palazzi e dimore solitamente chiusi al pubblico, restare affascinati dai tesori nascosti delle chiese e meravigliarsi con la bellezza della natura. Un ottimo spunto per organizzare una gita fuori porta per un viaggio di scoperta tra arte e cultura al quale unire un’esperienza enogastronomica in uno dei tanti ristoranti di Gussago dove gustare i prodotti della Franciacorta e del territorio.

Le visite, tutte gratuite e con prenotazione obbligatoria, saranno condotte dalla guida turistica il prof. Agostino Dellafiore in collaborazione con l’Associazione Guida Artistica, e si svolgeranno nel pieno rispetto del distanziamento e delle regole anticovid. Il ritrovo presso il luogo di partenza dell’itinerario sarà alle ore 9:15 con inizio alle 9:30.

Ecco nel dettaglio tutti gli appuntamenti:

9 maggio 2021 – La Santissima
Nata come chiesa civica voluta dai gussaghesi, La Santissima Trinità appartiene ad un convento domenicano che venne costruito a partire dal 1479 ampliando un precedente edificio. La visita sarà l’occasione per raccontare le vicende che si svolsero tra le mura de La Santissima, dalle abitudini dei Domenicani durante l’Inquisizione, per arrivare agli intrecci che ebbero come protagonisti il pittore Angelo Inganni e la seconda moglie Amanzia Guérillot.
Ritrovo: Monumento Carabinieri
Prenotazioni: https://pietresanti_santissima.eventbrite.it/

16 maggio 2021 – il Borgo di Sale e Palazzo Caprioli
Questa passeggiata parte dalla chiesa di Santo Stefano per raggiungere la sommità del colle e prevede alcune soste intermedie nel Borgo di Sale con la medievale torre De Salis, il Castello e  il vicino palazzetto più volte ristrutturato, ma con notevoli testimonianze rinascimentali. Tappa finale ai piedi della collina per ammirare le severe forme esterne di Palazzo Caprioli con visita al salone delle feste con soffitto affrescato e alla piccola chiesa annessa di Sant’Adriano.
Ritrovo: Chiesa di Santo Stefano
Prenotazioni: https://pietresanti_sale.eventbrite.it/

23 maggio 2021 – Parrocchiale di Santa Maria Assunta e Chiesa di San Lorenzo
Il percorso parte da Piazza Vittorio Veneto dove, costruita a partire dal XVIII secolo, sorge come quinta scenografica della piazza stessa la nuova Parrocchiale, arricchita nel secolo successivo dai due leoni che ancora oggi “ruggiscono” nella pietra. La visita prosegue poi in Piazza San Lorenzo, da sempre a vocazione commerciale, valorizzata dalla bella fontana neoclassica.
Ritrovo: scalinata di Piazza Vittorio Veneto
Prenotazioni: https://pietresanti_parrocchiale.eventbrite.it/

30 maggio 2021 – Casaglio e San Rocco
L’itinerario si snoda lungo il borgo di Casaglio da est a ovest, dal Castello, sorto in età medievale, alla chiesa di San Giuseppe e oltre, visitando anche alcuni cortili che hanno mantenuto le tracce dei tempi antichi. Si prosegue poi con la salita sulla collina di San Rocco e la visita della chiesetta.
Ritrovo: Parcheggio Centro Marcolini
Prenotazioni: https://pietresanti_casaglio.eventbrite.it/

6 giugno 2021 – Chiesa Parrocchiale di Ronco e antico borgo, Museo e Galleria Ronco Arte
La visita della frazione di Ronco parte dalla Chiesa Parrocchiale di San Zenone, che ospita opere di notevole interesse come due dipinti della scuola di Vincenzo Foppa e la Via Crucis della pittrice ottocentesca Amanzia Guérillot. Tra le strette vie e i vicoli della parte più antica, si può ammirare la piccola chiesa dedicata ai Santi Fabiano e Sebastiano, con affreschi devozionali, e una pala di notevoli dimensioni riadattata per l’altare maggiore, raffigurante i santi protettori dalla peste.
Ritrovo: Chiesa di San Zenone
Prenotazioni: https://pietresanti_ronco.eventbrite.it/

13 giugno 2021 – Il Giardino e i saloni di Palazzo Richiedei
Un salto nelle atmosfere dell’Ottocento visitando Palazzo Richiedei, ora complesso ospedaliero, con il suo giardino e gli affreschi ottocenteschi. Tra le decorazioni si possono ammirare quelle in stile pompeiano, allora molto in voga, una sala con delle vedute e un’altra con evidenti simboli massonici. È prevista una sosta nell’attuale aula magna, un tempo cantina, progettata da Rodolfo Vantini.
Ritrovo: Parcheggio Ospedale Richiedei
Prenotazioni: https://pietresanti_richiedei.eventbrite.it

20 giugno 2021 – Frazione Villa, Antica Dimora Villa Pace e Giardino Storico Terrazzo Di Villa, Chiesa Del Santolino e Palazzo Nava
Una panoramica passeggiata tra ville e vigneti sotto il colle de La Santissima, nel borgo della frazione di Villa con sosta nel parco “Terrazzo” chiamato così per la straordinaria visuale su tutta l’area circostante. A pochi passi da questo luogo panoramico si trovano la seicentesca Villa Pace e Palazzo Nava con la vicina chiesetta della fine del ‘600 dedicata a Sant’Antonio, nella quale ci sono ancora gli stucchi della decorazione originaria. Non lontano si trova la chiesa del Santolino (o di Sant’Antonino) di origini cinquecentesche.
Ritrovo: Parcheggio Ospedale Richiedei
Prenotazioni: https://pietresanti_villa.eventbrite.it/

27 giugno 2021 – Villa Togni, Pieve e Löc De La Begia
Il percorso prevede una visita nell’elegante parco di Villa Togni già Averoldi per poi proseguire nel cortile su cui si affaccia la cappella di famiglia dedicata a San Filippo Neri e il giardino alla francese, decorato con fontane la cui acqua proviene da un apposito acquedotto che le alimenta ancora oggi. La passeggiata include anche una visita alla dimora rurale quattrocentesca “Löc de La Begia” e si conclude all’Antica Pieve di Gussago, con pulpito longobardo di Mavioranus, gli altari barocchi e gli affreschi quattro-cinquecenteschi.
Ritrovo: Piazza San Lorenzo
Prenotazioni: https://pietresanti_togni.eventbrite.it/

4 luglio 2021 – Via Crucis e Santuario Madonna della Stella
Il percorso, che si snoda tra vigneti, campi coltivati e zone ancora incolte, prevede una camminata di un’ora circa (difficoltà media, possibilità di soste) lungo la quale si potranno ammirare le stazioni della Via Crucis realizzate nel 2002 da artisti gussaghesi utilizzando materiali di recupero, che nelle loro mani si sono trasformati in immagini e forme evocative e spirituali. A conclusione del percorso si visiterà il Santuario della Madonna della Stella, realizzato alla metà del XVI secolo laddove avvenne un evento miracoloso ed abbellito da opere di grandi artisti del tempo, tra cui la splendida tela di Romanino sull’altare maggiore. Ritrovo: Via San Rocco, frazione Casaglio
Prenotazioni: https://pietresanti_stella.eventbrite.it/

11 luglio 2021 – Civine e Navezze
Questa passeggiata parte dalla frazione di Civine, la più alta di tutto il Comune, e si sviluppa attorno alla piccola chiesa di San Girolamo, oggi in forme settecentesche ma di origine più antica. Durante il percorso si potranno anche ammirare due “santelle”, edicole votive, tra cui quella dedicata ai due santi persiani Abdon e Sennen, il cui culto è unico in tutto il bresciano. Si prosegue verso la frazione di Navezze in posizione più strategica perchè a nord di una via di grande percorrenza fin dall’epoca romana e che custodisce lungo la strada alcune cascine ed edifici rustici di origine quattrocentesca, oltre alla chiesa del patrono San Vincenzo.
Ritrovo: Cimitero di Civine
Prenotazioni https://pietresanti_civine.eventbrite.it/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.