Milano Malpensa : i voli per gli USA hanno ancora pochi passeggeri


In un tweet di Leonard Berberi, si parla dei bassi riempimenti dei voli che dall’Italia o viceversa dagli USA. Tenuto conto che su questi voli si può volare negli USA per lavoro, studio e salute. L’ESTA e’ ancora sospesa. Nessun turista può andare dall’Italia agli Stati Uniti d’America.

Non e’ una novità, lo abbiano sempre sostenuto, ma non e’ un caso limitato a Milano Malpensa, bensì anche a Roma per i voli operati da compagnie USA. E’ diverso a quanto pare per Alitalia, che da Roma ha numeri molto più alti.

Berberi scrive che la Delta sulla DL119 per il 1 giugno ha il 12% di load factor, la AA199 ha l’8% e la EK205 il 6%.

Questi voli sono in realtà dei collegamenti cargo con la disponibilità passeggeri aperta alle vendite. Le compagnie aeree per il momento sono interessate al trasporto della merce, dove la domanda e i prezzi sono ancora abbastanza attraenti.
Per il futuro a 30/90 giorni si registrano numeri in miglioramento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.