SmartLynx presenta il primo aereo cargo immatricolato a Malta

il

L’ultima novità della flotta SmartLynx è l’arrivo del primo A321F. E’ il primo aereo cargo registrato a Malta. L’A321F, con la registrazione 9H-CGA, è il primo del suo tipo ad essere immatricolato a Malta ed è anche il primo del suo tipo ad essere introdotto nella flotta SmartLynx di aeromobili A320 e A321.

SmartLynx, fa parte di Avia Solutions Group, ha applicato la nuova livrea del velivolo, appositamente commissionata per presentare sia il marchio SmartLynx che DHL. Il nuovo cargo volerà a Lipsia, dove inizierà le operazioni a supporto di DHL Express di Deutsche Post. La partnership migliorerà ulteriormente le emissioni di CO2 dell’unità DHL introducendo l’aereo a fusoliera stretta più efficiente in termini di consumo di carburante della sua classe.

Rispetto ai modelli cargo di classe simile, l’A321F è considerato un’opzione migliore per l’ambiente e la riduzione delle emissioni di Co2, con una riduzione del 20% del consumo di carburante e le sue prestazioni migliorate in termini di autonomia, carico utile e capacità di volume. Il tipo di aeromobile è anche riconosciuto come uno dei tipi di flotta a fusoliera stretta tecnologicamente più avanzati della sua classe.

Attraverso il suo investimento nell’introduzione dell’A321F nella flotta, SmartLynx Malta sta dimostrando visibilmente il suo impegno per la sostenibilità e l’attenzione rivolta al futuro per un futuro più pulito e più rispettoso dell’ambiente per il trasporto aereo di merci.

Lo SmartLynx A321F è perfettamente posizionato per soddisfare la sempre crescente domanda di trasporto merci espresso globale e rappresenta una conferma e un riconoscimento della posizione della compagnia aerea a sostegno del settore del movimento merci. Tra gli altri principali punti di forza di SmartLynx che consentono loro di rafforzare la loro presenza sul mercato.

Oltre a questo salto di qualità per SmartLynx Malta, sono in corso piani per l’introduzione di ulteriori A321F insieme all’obiettivo futuro di diventare uno dei più grandi vettori merci a fusoliera stretta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.