Bologna : cambiano i colori alla Lambo follow me in our beautiful Italy

il

Gli aerei in arrivo all’aeroporto Marconi di Bologna, da ora vengono guidati alla piazzola di sosta con questa Lamborghini Huracan con la nuova livrea e il leit motiv “follow me in our beautiful Italy”.

La colorazione e’ stata realizzata dal Centro Stile Lamborghini.

Da anni Lamborghini fornisce all’aeroporto di Bologna la vettura a titolo gratuito, il tutto e’ frutto di una partnership commerciale stipulata diversi anni fa. Lamborghini e’ un marchio del territorio e considera il Marconi la porta per chi arriva a casa sua.

Lamborghini ha nel terminal uno show room dove sono in mostra due modelli di produzione di serie della casa del Toro di Sant’Agata Bolognese. Questi vengono a rotazione cambiati.

Il Made in Italy viene veicolato come promozione anche in questa modalità. Per molti può essere superflua, però il mostrare un prodotto esclusivo a una platea vasta e non solo nazionale di passeggeri e addetti ai lavori, e’ un opportunità da non lasciarsi scappare e da scommetterci sopra. Da questi giorni ci sarà la fila da parte di equipaggi di provare l’ebbrezza di farsi immortalare in una foto del proprio smart phone al volante di questa supercar giusto dopo l’arrivo a terra a Bologna. La stessa foto facendola viaggiare immediatamente in ogni angolo del mondo per mezzo dei social, senza che la pandemia la possa bloccare. Lamborghini negli ultimi 12 mesi ha registrato un aumento della produzione. Quindi, Why not it make sense.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.