Air Italy: si fermano le lettere di licenziamento. La proprietà vuole il DL Sostegni bis in legge entro il 25 luglio

il

Uno spiraglio per chi in Air Italy rischiava il licenziamento da metà della prossima settimana, la propietà ha accettato di non far partire le lettere di licenziamento. Però pone una condizione, il DL Sostegni Bis deve essere convertito in legge entro il 25 luglio. Questo non piace a tanti, ma è questa la condizione posta al fine che venissero bloccati i licenziamenti.

Si legge al link:

https://www.lanuovasardegna.it/regione/2021/06/23/news/per-ora-non-si-licenzia-la-palla-passa-al-parlamento-1.40424513

Quello che l’azienda vuole è che il decreto elimini gli oneri a suo carico. Poi, del resto non si legge che vi sia altro di concreto all’orizzonte.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.