SAS: i numeri finanziari ancora soggetti ai venti contrari della pandemia

il

Scandinavian Airlines ha rilasciato questa dichiarazione:

MAGGIO 2021–LUGLIO 2021

Entrate: 3.982 milioni di corone svedesi (2.507)
Utile prima delle imposte (EBT): MSEK -1.358 (-2.071)
Risultato prima delle imposte e voci che incidono sulla comparabilità:
MSEK -1.237 (-784)
Utile netto del periodo: MSEK -1.355 (-2.365)
Utile per azione ordinaria: SEK -0,19 (-6,18)


FATTI DI RILIEVO DEL TRIMESTRE

SAS ha concordato una linea di credito di 3 miliardi di corone svedesi
Anko van der Werff è entrato a far parte come Presidente e CEO


FATTI DI RILIEVO DOPO IL TRIMESTRE

SAS ha sottoscritto un ulteriore finanziamento di pre-consegna di c. 100 milioni di dollari, a copertura di 10 velivoli A320neo con consegne nel secondo trimestre dell’anno fiscale 2023
SAS ha operato 22 voli per conto delle autorità scandinave contribuendo alle operazioni di evacuazione dall’Afghanistan


NOVEMBRE 2020–LUGLIO 2021

Entrate: 8.196 MSEK (17.478)
Reddito ante imposte (EBT): MSEK -5.655 (-6.880)
Risultato prima delle imposte e voci che incidono sulla comparabilità:
MSEK -5.546 (-5.576)
Utile netto del periodo: MSEK -5.838 (-6.696)
Utile per azione ordinaria: SEK -0,82 (-17,66)
COMMENTI DEL CEO

Abbiamo notato segnali incoraggianti durante la stagione estiva con una domanda in lento aumento. Anche i tassi di vaccinazione sono in aumento, ma restano da affrontare sfide significative poiché i nuovi casi della variante Delta si stanno moltiplicando e ritardano l’accelerazione. Le restrizioni di viaggio imposte rimangono in vigore e continuano a incidere negativamente sulla domanda di viaggi aerei.

TRIMESTRE IMPATTA NEGATIVAMENTE DALLA PANDEMIA IN CORSO

La domanda ha continuato ad aumentare gradualmente durante l’importante stagione estiva e abbiamo aumentato la nostra capacità del 94% rispetto al secondo trimestre. Il numero di passeggeri è aumentato del 144% rispetto all’ultimo trimestre e il fattore di carico ha raggiunto il 52%, in aumento di quasi 23 punti percentuali rispetto al trimestre precedente. Tuttavia, le incertezze legate alla pandemia di COVID-19 sono tutt’altro che finite. Gli sforzi per trasformare l’intera attività di SAS devono continuare a compensare la minore domanda con costi inferiori. L’utile prima delle imposte si è concluso con un valore negativo di 1,4 miliardi di corone svedesi, che rappresenta ancora un miglioramento di 0,7 miliardi di corone svedesi rispetto allo scorso anno.

Il fatturato totale è aumentato del 106% rispetto al secondo trimestre. Rispetto allo scorso anno si tratta di un miglioramento di circa 1,5 miliardi di corone svedesi, ma ancora del 70% inferiore al terzo trimestre del 2019, che non è stato influenzato dal COVID-19.

RIDUZIONE DEI COSTI E GESTIONE DELLA LIQUIDITÀ

SAS celebra 75 anni di attività con una comprovata esperienza nell’adattarsi con successo alle mutevoli condizioni di mercato rese necessarie ancora una volta dalla pandemia. Le iniziative di riduzione dei costi, come la riduzione delle spese per il personale e la razionalizzazione delle funzioni operative, continuano a fornire risultati e le spese operative totali sono state controllate durante il trimestre e sono arrivate a 4,9 miliardi di corone svedesi. Continuiamo inoltre a sviluppare le nostre piattaforme operative per aumentare ulteriormente la competitività.

Il lavoro per salvaguardare la liquidità continua e alla fine del trimestre la posizione di cassa era di 4,4 miliardi di corone svedesi, che corrisponde alla posizione di liquidità alla fine del secondo trimestre. Inoltre, nel corso del trimestre è stata siglata una linea di credito con i principali azionisti, i governi danese e svedese, mettendo così a disposizione, se necessario, ulteriori 3,0 miliardi di corone svedesi di liquidità. Lo strumento può essere utilizzato fino alla fine del 2022 e garantisce che SAS disponga di un buffer di liquidità durante la fase di ripresa successiva alla pandemia di COVID-19. La struttura integra le attività di riduzione dei costi in corso.

VIAGGIARE PIU’ FACILMENTE RIAPRE I PERCORSI

Le restrizioni di viaggio imposte rendono difficile il viaggio e SAS sta facendo tutto il possibile per facilitare un’esperienza di viaggio agevole per i passeggeri. Il nostro strumento digitale, SAS Travel Ready Center, consente ai passeggeri di tenere traccia degli aggiornamenti sulle restrizioni di viaggio e di preparare il viaggio online, garantendo così che tutto sia pronto al loro arrivo in aeroporto. Offriamo anche regole sui biglietti più flessibili e generose alternative di riprenotazione.

Parallelamente all’adattamento a una nuova realtà di mercato, continuiamo ad aprire nuove rotte. SAS incrementa i voli tra le capitali scandinave e importanti destinazioni del proprio network per migliorare ulteriormente la connettività per i viaggiatori. Nel frattempo, è prevista la consegna di altri nostri nuovi aeromobili a basso consumo di carburante durante l’anno, rendendo la nostra flotta una delle più moderne in Europa. Abbiamo anche portato con orgoglio atleti scandinavi ai giochi olimpici di Tokyo durante il trimestre.

GUARDANDO AVANTI

La ripresa dell’industria aeronautica dipende molto dallo sviluppo incerto della pandemia. Ci aspettiamo che i viaggi aumentino gradualmente man mano che sempre più persone vengono vaccinate in tutto il mondo, ma siamo anche consapevoli che la domanda è cambiata durante la pandemia. SAS prevede in futuro un numero maggiore di viaggiatori leisure e una concorrenza ancora più intensa. Inoltre, i clienti prenotano i biglietti più vicino alle date del viaggio, il che significa che la flessibilità di aumentare e diminuire sarà un fattore di successo nel settore delle compagnie aeree in futuro.

Sono molto felice di far parte del futuro di SAS e mi sento onorato di assumere il ruolo di Presidente e CEO della principale compagnia aerea scandinava, che assumo con grande entusiasmo. Questi sono ovviamente tempi difficili, sia per i clienti che per i dipendenti, che devono adeguarsi a regole e restrizioni in continua evoluzione. A questo proposito, vorrei riconoscere il duro lavoro svolto dai miei colleghi SAS, per mantenere le nostre prestazioni ad un livello elevato e per aiutare il più possibile i clienti.

Insieme a un forte team di colleghi dedicati, ci stiamo adoperando per diventare il leader globale nell’aviazione sostenibile, parallelamente alla navigazione attraverso il periodo di ripresa post-pandemia. Ci vorrà tempo e molto duro lavoro, e dovremo apportare modifiche lungo la strada, ma con il nostro grande team, un marchio forte e l’eccellenza operativa, ce la faremo.

A nome di tutti noi di SAS, non vediamo l’ora di darti il benvenuto a bordo dei nostri voli!

Anko van der Werff,

Presidente e AD

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.