KLM non volerà a Miami, Orlando e Las Vegas questo inverno

il

KLM ha fatto questo annuncio:

La decisione del governo olandese di designare gli Stati Uniti come area ad altissimo rischio significa che anche i viaggiatori vaccinati provenienti dagli Stati Uniti in possesso di un certificato di test negativo o di un certificato di recupero dovranno trascorrere altri dieci giorni in quarantena nei Paesi Bassi.

La salute e la lotta al COVID-19 sono fondamentali, ma le misure adottate devono essere efficaci e proporzionate. Sembra che altri stati membri dell’UE, come Italia, Francia e Belgio, non stiano chiudendo la porta con una tripla serratura per i viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti.

La decisione del governo olandese è un grande passo indietro per KLM.

Di conseguenza, KLM è costretta a rimuovere i nuovi voli proposti da Amsterdam a Orlando, Miami e Las Vegas questo inverno (dal 31 ottobre 2021 al 26 marzo 2022) dal suo programma invernale fino a nuovo avviso. I viaggiatori saranno informati a partire dalla prossima settimana.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.