WSJ: gli Stati Uniti incrimineranno l’ex pilota Boeing per gli incidenti del 737 MAX

il

Secondo quanto riferito, i pubblici ministeri federali si stanno preparando ad accusare un ex pilota collaudatore della Boeing di aver ingannato i regolatori dell’aviazione per problemi di sicurezza relativi alla certificazione del 737 MAX che hanno portato a due incidenti mortali del 737 MAX.

Più dettagli su questa delicata situazione al link:

https://www.wsj.com/articles/former-boeing-pilot-expected-to-face-prosecution-in-737-max-probe-11631845255

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.