Ryanair ripristina il 100% del traffico pre-pandemia di Cork per l’estate ’22


Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Europa, ha annunciato oggi (28 settembre) un investimento di 200 milioni di dollari nell’aeroporto di Cork e un pieno recupero della sua capacità di passeggeri pre-pandemia con la riapertura della sua base di 2 aeromobili. Questo investimento porterà 20 rotte a Cork, inclusa l’introduzione di nuovi servizi per Birmingham ed Edimburgo che non sono serviti a seguito del crollo di Stobart Air.

L’aeroporto di Cork e la DAA hanno lavorato a stretto contatto con Ryanair negli ultimi mesi, per estendere il programma di recupero del traffico fino alla fine del 22 ottobre per incentivare il traffico Ryanair a tornare ai livelli pre-pandemia. Ryanair ha risposto riaprendo la sua base e ripristinando completamente il traffico a Cork per l’estate ’22. Questa è una notizia fantastica per l’aeroporto di Cork e per l’intera regione del sud-ovest, poiché il ripristino della base di 2 aeromobili garantirà 60 posti di lavoro Ryanair e fornirà migliaia di posti di lavoro nel settore turistico nell’area di Cork.

Ryanair ha ora riportato il traffico ai livelli pre-pandemia per l’estate ’22 negli aeroporti di Cork, Shannon, Knock e Kerry. L’outlier continua ad essere l’aeroporto di Dublino, che dovrebbe avere una riduzione del 35% del traffico Ryanair per l’estate ’22, a meno che il governo e il ministro dei trasporti non sostengano la DAA nell’estensione dell’attuale piano di recupero del traffico Covid fino alla fine dell’estate. ’22 come ha fatto l’aeroporto di Cork. Ciò garantirà che Ryanair e altri vettori possano riportare il traffico di Dublino al 100% dei livelli pre-pandemia e prevenire la migrazione di posti di lavoro e aerei in altre parti d’Europa.

Per festeggiare il ritorno all’aeroporto di Cork con due aerei di base e 20 rotte, Ryanair mette a disposizione tariffe a partire da soli 19,99€ per viaggi fino a fine ottobre ’22, da prenotare entro la mezzanotte di giovedì 30 settembre ’21, solo su Ryanair.com sito web.

Il programma di recupero dell’inverno 2021 e dell’estate 2022 di Ryanair offrirà:

Il CEO di Ryanair DAC Eddie Wilson, ha dichiarato:

“Ryanair è lieta di confermare la riapertura delle sue due basi aeronautiche all’aeroporto di Cork. Questo investimento da 200 milioni di dollari assicura 60 posti di lavoro Ryanair a Cork, ma soprattutto riporta il traffico passeggeri a Cork ai livelli pre-pandemia per l’estate ’22. Cork, insieme a Shannon, Kerry e Knock, hanno riportato il loro traffico Ryanair ai livelli di capacità pre-pandemia garantendo il recupero di turismo, posti di lavoro e connettività.

Sfortunatamente, il traffico a Dublino è destinato a diminuire fino al 35% la prossima estate poiché lo schema di recupero del traffico DAA non ha i fondi richiesti dal governo per incentivare il recupero del traffico per l’intera stagione estiva che termina a giugno anziché a ottobre. Chiediamo a Eamonn Ryan, il ministro dei trasporti, di confermare urgentemente l’estensione dell’attuale schema DAA fino a ottobre ’22, simile allo schema dell’aeroporto di Cork. Questa estensione dello schema di recupero del traffico garantirà che Ryanair ripristinerà completamente tutta la sua capacità pre-pandemia negli aeroporti irlandesi in preparazione per l’estate ’22, garantendo l’industria del turismo irlandese e le migliaia di posti di lavoro che dipendono dalla connettività aerea”.

Niall McCarthy, amministratore delegato dell’aeroporto di Cork, ha dichiarato:

“Sono lieto dell’annuncio odierno di Ryanair che riapre la sua base all’aeroporto di Cork a dicembre. Venti rotte in vendita dall’aeroporto di Cork sul sito web di Ryanair garantiranno che il Natale 2021, la primavera e l’estate 2022 contengano molte opzioni di viaggio per i nostri passeggeri. Le vacanze al sole e in città in uscita e i visitatori in entrata dal Regno Unito e dall’Europa continentale sono una buona notizia per i posti di lavoro nel settore dell’aviazione, del turismo e dell’ospitalità e per la ripresa della nostra economia nel 2022″.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.