Korean Air diventa la prima grande compagnia aerea mondiale per andare all-in su AWS Cloud

il

Korean Air ha completato la migrazione della sua intera infrastruttura IT ad Amazon Web Services Korea LLC (AWS), tre anni dopo l’annuncio dei suoi piani per la migrazione al cloud nel novembre 2018.

Korean Air è il primo vettore globale di servizi completi a completare una migrazione completa ad AWS. La compagnia aerea utilizzerà le funzionalità cloud di AWS per rafforzare l’innovazione e migliorare l’esperienza del cliente, offrendo all’azienda un vantaggio competitivo nell’era post-COVID.

“Stiamo acquisendo capacità digitali per portare i nostri livelli di soddisfazione dei clienti a nuovi livelli, avvicinandoci di un passo al diventare la compagnia aerea più amata al mondo”, ha affermato Kenneth Chang, vicepresidente esecutivo di Korean Air. “Abbiamo completato il più grande progetto di modernizzazione dell’IT nei 52 anni di storia della compagnia aerea in un breve periodo e stiamo spostando la nostra attenzione dalla risoluzione dei problemi alla creazione più rapida dell’innovazione con le funzionalità cloud di AWS, che è particolarmente importante quando i viaggi iniziano a riprendere”.

■ Migrazione al cloud per consentire una risposta attiva e flessibile ai cambiamenti del mercato

La migrazione del sistema informatico aiuterà la compagnia aerea a rispondere in modo attivo e flessibile all’evoluzione del mercato, comprese rigorose misure di quarantena e l’aumento della domanda di servizi contactless durante i viaggi a causa della pandemia di COVID-19. Korean Air ha aggiornato il suo intero sistema per incorporare la tecnologia e i dati cloud necessari per aumentare l’efficienza operativa e innovare il servizio clienti.

In collaborazione con AWS e il partner AWS LG CNS in Corea, Korean Air ha spostato la propria infrastruttura IT, inclusi dati, rete e sistemi di sicurezza, da un data center interno ad AWS per aumentare l’efficienza e semplificare la gestione IT.

Korean Air utilizza le funzionalità cloud di AWS, tra cui l’analisi dei dati e l’apprendimento automatico, per migliorare ulteriormente i servizi ai passeggeri, i sistemi di prenotazione/biglietteria dei voli, le previsioni del tempo e le operazioni complessive.

■ Offerta di servizi passeggeri personalizzati utilizzando funzionalità cloud

Korean Air prevede di introdurre un servizio di gestione dell’apprendimento automatico, che consentirà alla compagnia aerea di creare, addestrare e applicare modelli di apprendimento automatico per migliorare il servizio clienti prevedendo in modo più accurato la domanda di passeggeri e merci. Il cloud aiuterà anche la compagnia aerea a stimare meglio i ritardi dei voli dovuti alle condizioni meteorologiche e a prevedere i tempi di manutenzione dell’aeromobile.

Inoltre, la migrazione completa ad AWS consente a Korean Air di creare una piattaforma di dati dei clienti nel cloud per offrire servizi ai clienti più personalizzati assegnando un tag di identificazione digitale univoco a ogni passeggero. Korean Air può utilizzare questo tag e l’analisi dei dati per personalizzare i servizi offerti dalla compagnia aerea per soddisfare in modo più accurato le esigenze dei clienti.

Korean Air ha anche migliorato i propri canali di assistenza clienti utilizzando un’architettura di microservizi su AWS. Utilizzando il cloud, la compagnia aerea ha lanciato il suo nuovo sito Web e la sua app mobile il 90% più velocemente di quanto avrebbe potuto utilizzare la sua infrastruttura locale legacy. I clienti possono ora acquistare i biglietti sul nuovo sito Web della compagnia aerea in due anziché quattro passaggi e si sta sviluppando un’opzione di acquisto in un solo passaggio.

Per creare una cultura dell’innovazione cloud, Korean Air ha introdotto il programma AWS Innovation Builder durante la sua migrazione al cloud per offrire ai dipendenti le giuste competenze per diventare incentrati sui dati e sul cliente e creare una cultura cloud-first. Come parte di questo sforzo a livello aziendale, Korean Air ha fornito a 500 dipendenti le competenze di base sulla tecnologia cloud e ha riunito i team aziendali e tecnologici per convalidare nuove idee con velocità e agilità utilizzando AWS.

“Mentre il mercato dei viaggi continua a evolversi rapidamente, il cloud offre alle compagnie aeree l’agilità per innovare”, ha affermato Kee Ho Ham, amministratore delegato di AWS Korea. “Prendendo il massimo da AWS, Korean Air ha sbloccato l’efficienza in tutte le sue operazioni e offre ai clienti nuove esperienze che amano. La modernizzazione di Korean Air pone le basi per consentire alla compagnia di soddisfare le esigenze significative dei clienti in ogni fase dei viaggi dei passeggeri”.

Con nuove prospettive rese disponibili attraverso la migrazione e le funzionalità cloud, Korean Air continuerà a perseguire nuove opportunità di business e a migliorare ulteriormente il servizio clienti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.