KLM ha un debito fiscale per 1,371 miliardi di € – scrive NOS

il

La compagnia aerea KLM ha al momento un debito fiscale di 1.371 miliardi di euro con il Governo olandese. NRC riporta questo sulla base della propria ricerca, a sua volta riportata da NOS al link:

https://nos.nl/artikel/2404825-klm-heeft-belastingschuld-van-1-3-miljard-euro-door-corona

Allo stesso tempo KLM ha ricevuto un totale di 6,5 miliardi di euro di sostegno durante la crisi del coronavirus, scrive il giornale.

Tutte le aziende sono state in grado di posticipare i pagamenti delle tasse durante la crisi del coronavirus. 376.000 aziende ne hanno fatto uso. Ciò riguarda, ad esempio, l’imposta sui salari, l’imposta sul giro d’affari e l’imposta sulle società che non hanno dovuto essere pagate per un po’.

A fine settembre 274mila imprese avevano debiti tributari per 19,7 miliardi di euro. Secondo NRC, KLM è coinvolta in un importo di 1.371 miliardi di euro che è stato differito in tasse durante la crisi. Nessun’altra azienda ha ricevuto tanto differimento d’imposta, scrive il giornale. Le aziende devono aver saldato il loro debito fiscale entro il 1 ottobre 2027.

KLM dice a NRC che l’opzione di differire le tasse è stata utilizzata perché ha fornito spazio finanziario in un periodo di crisi con entrate molto lontane. “Nel momento in cui riprenderà la ripresa e le entrate torneranno alla normalità, l’arretrato verrà recuperato”, ha detto un portavoce al giornale.

Il maggior beneficiario del sostegno salariale

Oltre al differimento delle tasse, tutte le aziende colpite dal coronavirus potrebbero anche ricevere un sostegno sui salari. KLM è di gran lunga il maggior beneficiario di questo sammortizzatore salariale, come si è scoperto in precedenza. Si tratta di un importo totale di 1,7 miliardi di euro che la compagnia aerea ha ricevuto durante la crisi per continuare a pagare gli stipendi, scrive NRC.

Questo sussidio non è un prestito per le aziende, ma le aziende potrebbero dover rimborsare una parte se le cose sono andate meglio del previsto. Il mese scorso, il ministro delle finanze uscente Hoekstra ha informato la Camera che non si aspettava che KLM dovesse rimborsare denaro, sulla base dei risultati.

Oltre a questi schemi per tutte le società, KLM ha ricevuto anche un pacchetto di sostegno specifico di 3,4 miliardi di euro in prestiti e garanzie dal governo olandese. La compagnia aerea ne ha ora utilizzati 0,9 miliardi. KLM sta anche discutendo il supporto per il capitale azionario con il governo olandese. Questi colloqui sono ancora in corso, ma secondo KLM sono complicati a causa delle rigide regole della Commissione europea in materia di aiuti di Stato.

In cambio del supporto, KLM deve cedere gli slot per evitare che le compagnie aeree concorrenti siano svantaggiate. Questi diritti di atterraggio sono molto importanti per l’azienda, ha affermato in precedenza Elbers.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.