ITA Airways: i nuovi colori sotto il sole di Napoli

il

Ci voleva ”o’sole” a Napoli per dare fisionomia a questi nuovi colori della livrea apposta sull’A320-216 di ITA Airways.

La foto di Giorgio Adamo, la prima questa volta graziata dai raggi solari, i quali mettono in risalto quelle tonalita’ difficilmente mostrabili dalle precedenti immagini che abbiamo avuto modo di vedere. Tutte di sera o giorno senza il sole a causa del maltempo, che in queste giornate “allieta” la penisola.

Tra la coda e la parte posteriore della fusoliera, ora si scoprono dove ci sono i tratti distintivi della modern art concepita dai maestri italiani del secolo scorso. Ci vorrebbe una foto piu’ di dettaglio per evidenziare che essi sono uno diverso dall’altro. Nello studio di questa parte del velivolo e’ stato impiegato tempo per creare questo insieme di elementi caratterizzanti.

In rete, si sono letti commenti, come che questi colori sono piu’ adatti a una lowcost, ma quale aerolinea a basso costo ha mai avuto un qualcosa di simile. Molta gente prima di dar fiato ai polmoni, sarebbe meglio che si acculturasse sul tema livree, passando un po’ di tempo a seguire e studiare la loro evoluzione negli anni…..

Landor & Associates, chi continua sul solco di Walter Landor ha concepito questa nuova immagine. Proprio perche’ nuova e’ diversa dai concetti precedenti. Se non ci fosse la novita’, che cosa ci resterebbe per il futuro…nulla per crescere!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.