Rimini: easyJet e Dubai sono nel mirino per il futuro

il

La compagnia aerea inglese easyJet e’ una delle due nuove compagnie aeree a basso costo con le quali l’AiRiminum2014 , che gestisce lo scalo di Rimini ha confermato alla stampa di aver avviato una trattativa. Voli previsti per il 2023.

I mercati che interessano sono: Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania. Quest’ultimo e’ stato perso dopo che Luffhansa ha risposto picche alla ripresa dei voli su Monaco. Oltre a quello finlandese e aver perso quello russo e ucraino, sui quali per Leonardo Corbucci – CEO di Airiminum2014 “si dovranno dimenticare per un po’”. Quindi si guarda alle ”nuove Russie”. Altro per tappare i buchi.

Dubai emerge come essere un mercato da guardare e se collega Catania con Wizz Air, perche’ non con Rimini. La low cost ungherese lancera’ a breve Tirana prima e Bucarest poi.

Ryanair ha un contratto con Rimini fino al 2025 e dalle 8 destinazioni stagionali di quest’anno, il prossimo anno saranno 12 o 13.

Si tratta per un volo al giorno su Roma, per avere connessioni e quindi e’ chiaro che con chi e’ ITA Airways.

Sulla Germania si guarda anche a Francoforte per i voli business, poi il cargo. Ma su quest’ultimo non sono un po’ i troppi a pensarci sulla via Emilia? Prima Parma, poi Forli e adesso Rimini?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.