Il nuovo An-225 quando prenderà forma?


Nei giorni passati e’ stato rivelato che l’Ucraina vuole di nuovo avere un An-225 volante. Il primo e unico volante, come e’ noto, e’ andato distrutto a Hostomel vicino a Kiev, quando fu colpito dalle bombe o missili russi durante la prima fase del conflitto Russia – Ucraina. Il secondo aereo, o per meglio dire…

Rimini: l’obiettivo e’ 200mila passeggeri nel 2022


Nonostante i problemi della guerra tra Ucraina e Russia che ha azzerato i suoi primi due mercati dell’aeroporto della costa adriatica romagnola, Rimini ha superato il traguardo dei 100000 passeggeri alla fine di luglio. Leonardo Corbucci – AD di Airiminum2014 – la società’ di gestione dello scaloFederico Fellini – dice che Rimini e’ ripartita da…

Wizz Air, The Shapiro Foundation, The Steve Morgan Foundation e gli altri partner estendono l’offerta di biglietti gratuiti per aiutare un numero ancora maggiore di ucraini ad accedere al programma “Homes for Ukraine”. 


4.500 biglietti ancora disponibili per i rifugiati ucraini in viaggio verso il Regno Unito fino al 30 giugno.  Wizz Air, la compagnia aerea europea in più rapida crescita e più sostenibile*, ha annunciato oggi che la sua iniziativa congiunta con le organizzazioni no-profit Choose Love, The Shapiro Foundation, The Steve Morgan Foundation e USPUK è…

Atterrati all’aeroporto di Trapani Birgi, 63 orfani dall’Ucraina


«La più grossa evacuazione di orfani autorizzata dal governo ucraino. Scelta la Sicilia perché è terra d’accoglienza» All’aeroporto di Trapani Birgi sono atterrati, alle ore 15,40 con volo speciale Ita az 8957 da Cracovia, 63 orfani evacuati dall’Ucraina. I bambini, dai quattro ai sedici anni, provengono da orfanotrofi di Mariupol e Kramators’k, nell’Oblast di Doneck. Si…

Rimini: easyJet e Dubai sono nel mirino per il futuro


La compagnia aerea inglese easyJet e’ una delle due nuove compagnie aeree a basso costo con le quali l’AiRiminum2014 , che gestisce lo scalo di Rimini ha confermato alla stampa di aver avviato una trattativa. Voli previsti per il 2023. I mercati che interessano sono: Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania. Quest’ultimo e’ stato perso…

UCRAINA: L’ENEA STUDIA UN DRONE PER IL CONTROLLO DELLE EMERGENZE NUCLEARI. PROGETTI INNOVATIVI ITALIANI NELLA PUNTATA DI “ROMA DRONE WEBINAR CHANNEL”


Un drone italiano per il controllo delle sorgenti radioattive, anche in casi di emergenza. E’ quanto sta studiando l’ENEA come capofila del progetto europeo “INCLUDING” (INnovative CLUster for raDIological and Nuclear emerGencies), nato nell’ambito del programma “Horizon 2020” della Commissione Europea per la prevenzione e la risposta ad emergenze radiologiche e nucleari. Questo sistema è…

IATA: Guerra in Ucraina e trasporto aereo


Dalla IATA: L’invasione russa dell’Ucraina e la conseguente crisi umanitaria in corso ha sbalordito il mondo. Il direttore generale della IATA, Willie Walsh, ha condannato inequivocabilmente la guerra dicendo: “Sono sconvolto dall’invasione illegale dell’Ucraina da parte della Russia e sono solidale con il popolo ucraino sotto assedio”. La guerra in Ucraina ha colpito l’aviazione in…

Gli aiuti di SEA Milan Airports sono arrivati


Dopo oltre 48 ore di viaggio e quasi 4.000 km percorsi, la spedizione umanitaria #SEA ha raggiunto la sua destinazione al confine ucraino ma il nostro impegno non si ferma! Oltre a SEA, anche la Fondazione ARCA Onlus e DHL.