JetBlue alza la posta per Spirit

il

JetBlue Airways ha annunciato oggi di aver migliorato la sua proposta al Consiglio di amministrazione di Spirit Airlines di acquisire tutte le azioni ordinarie in circolazione di Spirit per $ 33 in contanti per azione. La proposta migliorata offre agli azionisti di Spirit sia un valore finanziario superiore che una maggiore certezza rispetto all’operazione Frontier:

Impegno di dismissione: se necessario, JetBlue accetterebbe di cedere le attività di JetBlue e Spirit fino a un effetto negativo materiale su Spirit, con un limite limitato per azioni che avrebbero un impatto negativo sulla Northeast Alliance (NEA) di JetBlue con American Airlines.
Pacchetto di rimedi per affrontare la NEA e le preoccupazioni normative: JetBlue offrirebbe un pacchetto di rimedi che include la cessione di tutte le attività di Spirit a New York e Boston in modo che JetBlue non aumenti la sua presenza negli aeroporti coperti dalla NEA. Il pacchetto includerebbe anche cancelli e risorse in altri aeroporti, incluso Fort Lauderdale.
Commissione di scioglimento inverso: JetBlue prevede una commissione di scioglimento inversa di $ 200 milioni, pari a circa $ 1,80 per azione Spirit, che diventerebbe pagabile a Spirit nell’improbabile eventualità che la transazione JetBlue non venga consumata per motivi antitrust.
Premio superiore, interamente in contanti: la proposta di JetBlue continua a offrire agli azionisti di Spirit $ 33 in contanti per azione ordinaria, un premio del 47% sul valore della transazione Frontier al 29 aprile 2022 (a) e un premio del 52% sul prezzo delle azioni di Spirit dal 4 febbraio 2022 (b) (l’ultimo giorno di negoziazione prima dell’annuncio di Spirit-Frontier).
“Creando un concorrente nazionale delle Big Four, questa transazione offrirebbe vantaggi significativi per i clienti, un valore superiore per gli azionisti di entrambe le compagnie aeree e nuove opportunità per i membri dell’equipaggio combinati”, ha affermato Robin Hayes, amministratore delegato di JetBlue. “Siamo fiduciosi di poter completare questa transazione per offrire tariffe più basse e un ottimo servizio a più clienti. Una combinazione JetBlue-Spirit fornirà una maggiore solidità finanziaria e accelererà la crescita dei ricavi e la redditività per gli azionisti JetBlue”.

Gli impegni normativi nell’offerta potenziata di JetBlue rappresentano un miglioramento significativo rispetto a quelli offerti da Frontier. L’offerta rivista arriva dopo che Spirit ha limitato l’accesso di JetBlue a importanti dati di due diligence, ma ha richiesto impegni senza precedenti da parte di JetBlue che superano di gran lunga quelli nelle precedenti transazioni aeree.

“Gli azionisti di Spirit starebbero meglio con la certezza del nostro sostanziale premio in contanti, degli impegni normativi e della protezione della commissione di scioglimento inverso”, ha affermato Hayes. “La transazione di Frontier ha un profilo normativo simile al nostro, ma non offre alcun impegno di dismissione e nessuna commissione di scioglimento inverso, mentre il valore incerto delle azioni di Frontier espone gli azionisti di Spirit a rischi significativi. Ci auguriamo che lo Spirit Board riconosca ora che la nostra è chiaramente una proposta superiore e si impegni con noi in modo più costruttivo di quanto non abbiano fatto finora. Stiamo rendendo pubblica la nostra offerta in modo che i loro azionisti siano consapevoli che questa interessante opportunità di creazione di valore è a loro disposizione”.

Gli azionisti di Spirit si assumeranno una serie di rischi se la transazione di Frontier va avanti:

Frontier non è tenuta a intraprendere alcuna cessione per ottenere le necessarie approvazioni normative per chiudere la sua transazione, nonostante abbia una maggiore sovrapposizione con Spirit su rotte senza scalo rispetto a JetBlue, tra gli altri ostacoli normativi.
Frontier non è tenuta a pagare una commissione di scioglimento inverso se la transazione non viene consumata per motivi antitrust anche se la transazione Frontier ha un profilo normativo simile alla transazione proposta con JetBlue.
Il valore delle azioni di Frontier, la base per il valore della transazione per gli azionisti di Spirit, è soggetto a rischi significativi ed è già diminuito di circa il 14% da quando è stata annunciata l’offerta di Frontier. In particolare, il valore delle azioni di Frontier è sceso da $ 12,39 il 4 febbraio 2022 a $ 10,61 il 29 aprile 2022, il che si è tradotto in un deterioramento del valore della transazione Frontier di $ 3,41 per azione Spirit o circa $ 370 milioni.
Le proiezioni finanziarie alla base della transazione con Frontier si basano su ipotesi irrealisticamente ottimistiche, soprattutto per quanto riguarda i costi associati al logoramento del personale e all’inflazione salariale. Il loro modello non considera alcun aumento salariale per i membri del team, inclusi i piloti, in un momento di forte logoramento e una prevista carenza di piloti.

Effetto JetBlue 3 volte maggiore degli ULCC; Profilo normativo simile a Frontier
Una combinazione JetBlue-Spirit creerà un concorrente nazionale a basso costo più avvincente per sfidare le Big Four che controllano oltre l’80% del mercato statunitense. Quando JetBlue introduce la sua combinazione unica di tariffe basse e un servizio pluripremiato su nuove rotte, i vettori legacy abbassano le tariffe e i clienti vincono con una scelta più ampia. Con il suo effetto positivo sulla concorrenza e supportata dai suoi impegni normativi, JetBlue ha un alto grado di fiducia nella sua capacità di ottenere l’approvazione normativa dell’acquisizione di Spirit.

L’ingresso di JetBlue in nuove rotte non-stop provoca riduzioni delle tariffe delle compagnie aeree legacy che sono più significative di quelle risultanti dai vettori ultra-low-cost (ULCC) – circa il 16%, o tre volte il risultato degli ULCC su rotte non-stop legacy – note come JetBlue Effetto.
L’espansione più rapida di JetBlue e dell’effetto JetBlue, insieme a un pacchetto di rimedi proposto e alla continua espansione di altri ULCC, affronterà le preoccupazioni normative che potrebbero avere Spirit, le autorità di regolamentazione o i tribunali.
Entrambe le transazioni porterebbero a società di dimensioni simili, creando la quinta compagnia aerea statunitense: JetBlue/Spirit avrebbe una quota di mercato del 9% sulla base dei posti per l’intero anno 2022 rispetto all’8% per una combinata Frontier/Spirit.
Contrariamente alle comuni percezioni errate, JetBlue ha una sovrapposizione significativamente minore con Spirit in termini di voli, posti e ASM rispetto a Frontier nelle aree metropolitane servite da entrambi (c). JetBlue si sovrappone a Spirit solo su 48 rotte senza scalo rispetto alla sovrapposizione di Spirit e Frontier su 76 rotte senza scalo (d).
La NEA – che JetBlue crede fermamente che sarà autorizzata a continuare perché l’alleanza sta offrendo i vantaggi per i clienti promessi – non è un fattore in questa transazione. Dato il pacchetto di rimedi, l’analisi di JetBlue rileva che la presenza della NEA non avrebbe alcun effetto economico significativo in una transazione JetBlue-Spirit.
“I clienti non dovrebbero dover scegliere tra una tariffa bassa e un’esperienza eccezionale e, con JetBlue, è possibile che i clienti abbiano entrambi”, ha affermato Hayes. “Sia la NEA che la proposta transazione Spirit sono azioni strategiche che accelerano il nostro piano di crescita esistente e portano l’effetto JetBlue a più clienti nel nord-est, in Florida e in tutto il paese. Riunendo la potenza dei team JetBlue e Spirit, questa combinazione rafforzerebbe la capacità di JetBlue di crescere, fornire un servizio eccezionale e competere in un mercato interno dominato dalle quattro maggiori compagnie aeree. Non vediamo l’ora di offrire questi vantaggi a tutte le parti interessate una volta che Spirit avrà stabilito che la nostra proposta sarà superiore e avremo concluso la transazione”.

informazioni di supporto
JetBlue ha pubblicato diapositive aggiornate per gli investitori sul suo sito Web per le relazioni con gli investitori al seguente indirizzo Web: http://investor.jetblue.com.

Consulenti
Goldman Sachs & Co. LLC funge da consulente finanziario di JetBlue e Shearman & Sterling LLP funge da consulente legale di JetBlue.

(a) Rappresenta un premio sul valore della transazione Frontier di $ 22,42 al 29 aprile 2022, in base all’ultimo prezzo di chiusura di Frontier e ai termini dell’accordo di fusione tra Spirit e Frontier.
(b) Rappresenta un premio rispetto al prezzo di chiusura delle azioni di Spirit di $ 21,73 il 4 febbraio 2022.
(c) Basato su dati per l’intero anno sia per il 2019 che per il 2021 basati su voli/posti/ASM di linea.
(d) Sulla base dei dati DOT Q1-Q3 2021.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.