Michael O’Leary è contento per il traffico in crescita. 91% il load factor in aprile


Michael O’Leary a CNBC si dichiara soddisfatto del traffico perchè è in forte crescita , parla del 9%. Ma le tariffe sono base “fares are terrble and traffic is booming”. insomma felice da un lato e non dall’altro.

O’Leary parla anche del fatto che oltre 75 $ in più del costo del carburante ha messo in difficoltà molte aerolinee e non solo. Parla anche di gruppi turistici. Ma il fatto più importante è che chi costa molto ha problemi a stare in piedi.

Michael O’Leary non ama la competizione, perchè l’unico che ci guadagna è il mercato. Ma le sue tariffe basse e suoi costi bassi dell’azienda gli permettono di avere un futuro, a discapito di altri che hanno problemi a far quadrare i conti. O’Leary avvicina il modello di Ryanair a quello di Southwest negli USA.

Punta l’indice sul fatto di essre irlandese, parlando alla televisione americana, per questo dice che l’esperienza maturata nel passato e come è classico degli irlandesi di tenere duro, lavorando a basso costo, può aggredire il mercato con il basso costo e rimanere in piedi.

I prezzi nel secondo trimestre saranno più alti del primo. Questo dice O’Leary. A questo momento non siamo in grado di dare una previsione sull’andamento globale circa i dati finanziari. Il risultato finale potrebbe essere con un modesto utile. Quanto accaduto nei mesi scorsi tra Omicron, conflitto Ucraina-Russia ha lasciato il segno.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.