easyJet presenta i conti del primo semestre 2022

il

Risultati per il semestre chiuso al 31 marzo 2022
easyJet affronta l’estate 2022 con ottimismo: con i clienti che tornano con forza da noi e allo stesso tempo guidano una capacità di reddito notevolmente cambiata, prevediamo di offrire un interessante miglioramento continuo

  • Perdita prima delle imposte di £ 545 milioni (perdita dichiarata prima delle imposte di £ 557 milioni)
  • Ottimizzazione radicale della rete: >1,5 milioni di posti riallocati ai mercati più forti
  • Prodotti ausiliari modificati in modo graduale che forniscono entrate incrementali
  • H2 funzionante CASK7 ex carburante dovrebbe essere vicino ai livelli FY19
  • Tassi di cambio di carburante e USD più elevati che sovrappongono costi aggiuntivi in ​​H2
    Commentando i risultati, Johan Lundgren, amministratore delegato di easyJet ha dichiarato:
    “easyJet ha ridotto le sue perdite anno dopo anno, nel migliore dei modi. La domanda repressa e la rimozione delle restrizioni di viaggio hanno consentito una ripresa forte e sostenuta degli scambi, che è stata ulteriormente rafforzata grazie alle nostre azioni. Questi includono la riallocazione radicale degli aeromobili che ha visto più di 1,5 milioni di posti spostati verso i mercati con le migliori prestazioni e il cambiamento radicale nei nostri prodotti ausiliari offrendo maggiori entrate, entrambi fattori che hanno contribuito all’aumento del nostro rendimento totale del 9% rispetto al stesso periodo nel FY19. Tutto questo non sta solo consegnando ora, ma con molto altro in futuro, poiché sempre più passeggeri prenderanno il volo.
    “Abbiamo trasformato la compagnia aerea durante la pandemia che ci ha permesso di emergere con rinnovata forza, sostenuti da un prodotto, una rete e un servizio che i clienti apprezzano davvero.
    “Da Pasqua abbiamo volato fino a un quarto di milione di clienti e 1600 voli ogni giorno e nella seconda metà la capacità per il tempo libero e per quella domestica sarà superiore ai livelli del 2019. È stato ben documentato che il settore sta riscontrando alcuni problemi operativi, quindi, come ci si aspetterebbe, siamo stati assolutamente concentrati sull’azione per assicurarci di aver rafforzato la nostra resilienza operativa per quest’estate in modo da poter fornire un’operazione eccezionale e affidabile al nostro clienti.
    “Prevediamo di operare il 90% della capacità dell’anno fiscale 19 nel terzo trimestre e abbiamo una capacità in vendita di circa il 97% della capacità dell’anno fiscale 19 volando nel quarto trimestre con le vacanze easyJet ora sulla buona strada per trasportare oltre 1,1 milioni di clienti quest’anno finanziario.
    “E così, mentre torniamo a una stagione estiva più normale, siamo pronti a catturare l’aumento dei livelli di domanda proprio attraverso la nostra rete. Siamo fiduciosi nei nostri piani per l’estate che ci vedranno raggiungere livelli di volo prossimi al 2019 e non vediamo l’ora di competere con i nostri rinnovati punti di forza come vincitori nella ripresa post pandemia dell’aviazione europea”.
    Panoramica
    easyJet ha continuato ad allocare aeromobili ai mercati in cui vediamo la domanda più forte. Nella seconda metà dell’anno le rotte leisure e domestiche hanno recuperato completamente con una capacità rispettivamente del 113% e del 104% rispetto ai livelli FY19, mentre il traffico business e urbano continua a riprendersi con una domanda attualmente al di sotto dei livelli FY19. Inoltre, i passi che abbiamo intrapreso per trasformare la nostra offerta accessoria stanno fornendo livelli significativi di generazione di entrate incrementali senza cannibalizzare le entrate dei nostri biglietti.
    Il settore aereo ha recentemente sperimentato pressioni operative, che hanno avuto un impatto principalmente su easyJet fino all’inizio di aprile. easyJet ha preso provvedimenti per affrontare queste pressioni, tra cui; gestire in modo proattivo il
    pianificazione, riducendo le cancellazioni attraverso varie misure come l’aumento del reclutamento e il miglioramento dell’elaborazione dell’ID. Nonostante ciò, le prenotazioni continuano ad essere forti poiché abbiamo visto la domanda, dopo l’impatto della variante Omicron, tornando con la rimozione delle restrizioni di viaggio. I modelli di prenotazione sono rimasti più brevi rispetto a prima della pandemia, tuttavia nelle ultime 10 settimane le prenotazioni sono state costantemente al di sopra dei livelli dello stesso periodo del 2019. easyJet holidays continua a crescere, essendo la compagnia turistica in più rapida crescita del Regno Unito e rimane sulla buona strada per trasportare più di 1,1 milioni di passeggeri nell’esercizio 22 con oltre il 70% del programma venduto.

Estate 22:
• Le prenotazioni a termine per il terzo trimestre sono vendute per il 76% e per il quarto trimestre il 36%.
• Nelle ultime 10 settimane, le prenotazioni sono state superiori del 6% rispetto allo stesso periodo del 2019
• Le vacanze di Pasqua hanno visto un fattore di carico del 90%
• I rendimenti dei biglietti venduti nel quarto trimestre sono attualmente del 15% superiori al 2019 e i fattori di carico dovrebbero essere >90%
• Recupero di capacità:
o H2 Capacità per il tempo libero al 113% del FY19
o H2 Capacità domestica al 104% del FY19
• Vacanze >70% vendute e sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo a medio termine di £ 100 milioni + PBT
Capacità:
• La capacità del terzo trimestre dovrebbe essere del 90% circa rispetto al FY19
• La capacità in vendita del quarto trimestre è del 97% circa rispetto al FY19
Copertura prrezzo carburante
• easyJet è attualmente coperto per circa il 71% per il carburante nel secondo semestre dell’anno fiscale 22 a circa US$ 619 per tonnellata metrica, per circa il 49% coperto per il primo semestre dell’anno fiscale 23 a circa US$ 701 e circa del 20% per il secondo semestre dell’anno fiscale 2023 a circa US $ 807. Il prezzo spot del 17 maggio 2022 era di circa 1.225 dollari USA.
• Obbligo di carbonio per CY’22 coperto al 100% a € 19/MT
Riassunto finanziario
• Perdita nominale prima delle imposte di £ 545 milioni (primo semestre 2021: £ 701 milioni di perdita)
o Le entrate totali sono aumentate del 524% a 1.498 milioni di sterline (primo semestre 2021: 240 milioni di sterline) principalmente a causa di
l’aumento della capacità volata e dei prodotti ausiliari che continuano a generare ricavi incrementali.
o I costi principali del gruppo sono aumentati del 117% a 2.043 milioni di sterline (primo semestre 2021: 941 milioni di sterline), principalmente a causa dell’aumento della capacità di volo.
• Perdita dichiarata prima delle imposte di £ 557 milioni (primo semestre 2021: £ 645 milioni di perdita).
o Perdita non nominale di £ 12 milioni (primo semestre 2021: £ 56 milioni di guadagno). Gli elementi non principali sono costituiti da perdite da vendita e retrolocazione di aeromobili parzialmente compensate da rilasci di fondi di ristrutturazione.

H1 2022 H1 2021Change favourable/(adverse)
Capacity1 (millions of seats) 30.3 6.4 373.4%
Passengers3 (millions) 23.4 4.1 470.7%
Load factor2 (%) 77.3 63.7 13.6ppts
Average sector length (km) 1,131 1,261 (10.3%)
Total revenue (£ million)1,498240524.2%
Headline EBITDAR (£ million) (208) (469) 55.7%
Headline loss before tax (£ million) (545) (701) 22.3%
Reported loss before tax (£ million) (557) (645) 13.6%
Airline revenue per seat (£) 47.61 36.93 28.9%
Airline revenue per seat at constant currency4 (£) 49.06 36.93 32.8%
Airline EBITDAR cost ex fuel per seat (£) (42.45) (94.09) 54.9%
Airline EBITDAR cost ex fuel per seat at constant currency4 (£)(43.58) (94.09) 53.7%
Airline headline loss before tax per seat (17.80) (108.07) 83.5%
Holidays contribution(5.5)(8.1)32.1%
Headline EBITDAR Margin (14.0%) (195.8%) 181.8ppts
Headline ROCE (12.0%) (16.8%) 4.8ppts

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.