Con Austrian Airlines verso l’aurora boreale e i Caraibi! Firenze e Napoli promosse a destinazioni annuali

il


Home-Carrier decolla verso il programma invernale con una colorata varietà di destinazioni Marrakech e Tromsø nuove nella rete di rotte di Austrian Airlines
· Intensificate le rotte europee: i voli per Keflavik, Napoli, Firenze e Valencia saranno collegati anche direttamente da Vienna durante l’autunno/inverno
· Vacanze invernali al mare: Cancún, Mauritius e Malé tornano nel piano di volo
· Il CCO di Austrian Airlines Michael Trestl: “A causa della forte domanda durante l’ultimo anno e del forte aumento delle prenotazioni durante l’estate, i nostri voli turistici a lungo raggio inizieranno all’inizio di quest’inverno”.

L’aurora boreale, il Vesuvio o le spiagge sabbiose? Con oltre 80 destinazioni, l’orario invernale 2022 di Austrian Airlines non è solo “pronto al decollo”, ma anche particolarmente subacquei. Chi ha sempre desiderato vedere l’aurora boreale, ha trovato in Austrian Airlines il compagno di viaggio più affascinante. A partire dall’11 gennaio, Keflavik in Islanda sarà operativo per la prima volta in inverno. Inoltre, Tromsø in Norvegia è una destinazione nuova di zecca nella rete di rotte austriache. I voli saranno operati da metà dicembre fino alla fine di marzo 2023. Entrambe le destinazioni sono il punto di partenza perfetto per ammirare le meraviglie naturali. Per chi preferisce la vacanza sotto il sole del deserto, Austrian Airlines riprende i voli per la “Perla del Sud”. La compagnia di bandiera rosso-bianco-rosso offre voli diretti tra Vienna e Marrakech rispettivamente il mercoledì e il sabato.

Austrian Airlines ha già registrato una forte domanda di viaggi aerei durante i mesi estivi. Le destinazioni europee come Napoli, Valencia o Firenze sono molto popolari. Pertanto, queste destinazioni saranno anche nel piano di volo durante l’inverno.

¡Buongiorno! Messico: ampliati i collegamenti a lungo raggio dall’hub austriaco di Vienna
Anche un’ampia gamma di destinazioni a lungo raggio trova posto nel programma invernale di Austrian Airlines. Oltre ai due aeroporti di New York, Washington DC e Chicago, Austrian Airlines volerà di nuovo verso Cancún, sulla costa caraibica. Spiagge bianche e sabbiose, luoghi affascinanti e specialità culinarie hanno reso la metropoli messicana una delle destinazioni invernali più popolari nel 2021. Inoltre, Austrian Airlines non solo volerà a Bangkok ogni giorno, ma porterà anche i turisti alle Maldive e alle Mauritius.

Michael Trestl, CCO di Austrian Airlines: “La situazione delle prenotazioni piacevolmente buona ci dà molto vento in poppa. A causa dell’elevata domanda durante l’ultimo anno e del forte aumento delle prenotazioni durante l’estate, le nostre destinazioni turistiche a lungo raggio saranno collegate in modo significativo all’inizio di questo inverno, vale a dire a partire dal 17 ottobre”.

L’orario invernale di Austrian Airlines entrerà in vigore il 30 ottobre. Da oggi i voli possono essere già prenotati su http://www.austrian.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.