L’Italia: una delle destinazioni più amate dai turisti stranieri

il

L’aumento rispetto al 2020 e al 2021 delle prenotazioni incoming di Belvilla by OYO conferma che il Bel Paese è ancora una delle mete estive preferite dai turisti stranieri di tutta Europa.

Cultura e storia, cucina e tradizioni, città antiche e moderne, natura e panorami mozzafiato: questi sono gli elementi che rendono l’Italia una meta amata da turisti provenienti da tutto il mondo. Lo confermano anche le prenotazioni verso il Bel Paese dei clienti di Belvilla by OYO – azienda tra i principali player nel mondo di affitti di case vacanza – che, per il periodo di luglio e agosto, sono aumentate del 16% rispetto al 2021 e del 60% rispetto al 2020.

“Da sempre, molti stranieri scelgono di trascorrere le vacanze estive in Italia alla scoperta delle bellezze dello Stivale, che offre anche un’ampia varietà di proposte naturalistiche in grado di soddisfare ogni esigenza e desiderio: da chi preferisce il mare agli amanti della montagna, fino a chi va alla ricerca della privacy garantita da una casa vacanze in campagna circondata dalle colline”dichiara Serena Uberti, General Manager Southern Europe di Belvilla by OYO. “Quest’anno sono principalmente i tedeschi e gli olandesi ad aver scelto l’Italia, rispettivamente con il 27% e il 22% di prenotazioni, mentre solo il 13% degli italiani ha scelto di trascorrere le vacanze estive nel proprio Paese”.

Nei mesi di luglio e agosto del 2022, come lo scorso anno, le regioni italiane più apprezzate dai turisti internazionali sono soprattutto quelle del Centro Italia e le aree dei laghi italiani, con un incremento di prenotazioni rispetto al 2021: +8% in Toscana, +32% presso i laghi italiani e + 8% in Umbria e infine le Marche, che mantengono il buon livello di prenotazioni raggiunto lo scorso anno. E se l’anno scorso la Sicilia aveva guadagnato il 5° posto tra le destinazioni italiane con più prenotazioni da parte di stranieri, quest’anno è l’Emilia-Romagna a prendere il suo posto, con il 27% di prenotazioni in più rispetto al 2021.

Un discorso a parte merita la Sardegna, che si conferma apprezzata dai viaggiatori Belvilla di tutta Europa, con una crescita nelle prenotazioni straniere del 111% rispetto allo scorso anno e che sono persino triplicate rispetto al 2020.

Che l’Italia sia una destinazione amata in tutto il mondo è risaputo ma, in questo momento in cui gli italiani scelgono l’estero dopo la riapertura della maggioranza delle destinazioni nel mondo, la conferma che il Bel Paese sia ancora nel cuore e nei sogni dei turisti internazionali è senza dubbio un segnale importante per la ripresa del settore turistico nazionale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.