Boeing svela il modello per mostrare le migliori rotte verso un futuro a zero emissioni di carbonio

il

Boeing svela il modello per mostrare le migliori rotte verso un futuro a zero emissioni di carbonio

Boeing ha fatto questo annuncio:

Mentre l’industria dell’aviazione commerciale traccia un percorso verso emissioni nette zero, Boeing ha presentato oggi un nuovo strumento di modellazione dei dati per mostrare gli scenari più efficaci per raggiungere la destinazione entro il 2050. Il modello include la consultazione con le principali università e continuerà ad essere utilizzato con le principali parti interessate . L’azienda ha anche condiviso concetti illustrativi di idrogeno ed elettrici che potrebbero alimentare il futuro del volo.

“Ci sono molti modi per un futuro in cui l’aviazione ha un impatto climatico zero. Abbiamo creato Cascade sulla base di dati credibili e modelli analitici per consentire agli utenti di esplorare vari percorsi verso lo zero netto. Riteniamo che questo modello aiuterà il nostro settore a visualizzare, per la prima volta, il reale impatto sul clima di ciascuna soluzione, dall’inizio alla fine, e a definire le strategie più probabili ed efficaci”, ha affermato Chris Raymond, Chief Sustainability Officer di Boeing al Farnborough International. Spettacolo aereo.

Raymond ha dimostrato Cascade, uno strumento di modellazione dei dati creato da Boeing con la consulenza delle principali università. Lo strumento valuta i principali percorsi di Boeing per decarbonizzare l’aviazione e il loro potenziale potere di ridurre le emissioni attraverso:

Rinnovo flotta aeroplani
Fonti di energia rinnovabile come combustibili sostenibili, idrogeno, propulsione elettrica
Miglioramenti dell’efficienza operativa
Tecnologie avanzate
Il modello Cascade valuta gli impatti dell’intero ciclo di vita dell’energia rinnovabile tenendo conto delle emissioni necessarie per produrre, distribuire e utilizzare vettori energetici alternativi come idrogeno, elettricità e combustibili per l’aviazione sostenibile (SAF). Boeing prevede di utilizzare lo strumento Cascade con operatori aerei, partner del settore e responsabili politici per informare quando, dove e come le diverse fonti di carburante si intersecano con i nuovi progetti di aeroplani.

“Dobbiamo adottare una visione olistica della decarbonizzazione”, ha affermato Raymond. “E quando lo facciamo, è chiaro che il carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) è una leva necessaria. Sappiamo che ci vorrà un approccio “SAF e” e non un approccio “SAF o” per raggiungere lo zero netto entro il 2050″.

Nell’ambito dell’approccio “SAF e”, Boeing continua a promuovere la sicurezza e la fattibilità di altre fonti di energia rinnovabile e il loro utilizzo sugli aerei. Dalla metà degli anni 2000, Boeing ha condotto sei dimostrazioni sulla tecnologia dell’idrogeno con velivoli con equipaggio e senza equipaggio che utilizzano celle a combustibile a idrogeno e motori a combustione. L’anno scorso, Boeing ha testato con successo un criotank progettato per lo spazio con la capacità di contenere 16.000 galloni di idrogeno liquido o l’equivalente energetico del carburante del Jet A in un tipico jet regionale.

A parte il suo lavoro sulle applicazioni dell’idrogeno, Boeing ha investito in velivoli a propulsione elettrica attraverso la sua joint venture Wisk, che sta lavorando per portare sul mercato il primo aerotaxi completamente elettrico e autonomo nell’attuale velivolo eVTOL completamente elettrico della Wisk degli Stati Uniti – in mostra al Farnborough Airshow – ha condotto con successo più di 1.600 voli di prova.

Informato dall’ampia valutazione e test dell’azienda di fonti di propulsione alternative e dalle sue partnership di ricerca, Boeing oggi ha anche condiviso i “Concetti di volo futuri” illustrativi, che raffigurano potenziali velivoli ibridi, elettrici e alimentati a idrogeno.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.