IL ‘GENIUS LOCI’ DI PASSALACQUA

il

Sul Lago di Como, “La Dolce Vita” non ha stagione

Poco prima che iniziasse l’estate, Il Lago di Como ha svelato un tesoro ritrovato: Passalacqua, una casa dei sogni, riportata in vita con amore dalla famiglia De Santis.Passalacqua è stata il fulcro della stagione estiva sul Lago e continuerà ad accogliere i suoi ospiti fino al 2 gennaio 2023.Un periodo insolito per il Lago,ma che può regalare grandi soprese. Como è una città esperta, conosce i viaggiatori dagli albori del turismo e sa come offrirsi a chi vi approda in qualunque stagione dell’anno.Questo lo sanno benei De Santis, che sul Lagosono di casada molte generazioni.È proprio lo spirito di una casa privata, quello che troveranno gli ospiti nei prossimi mesi. I ritmi rallentano e l’autunno permetterà di vivere al meglio “La Dolce Vita”, della quale Passalacqua è l’emblema.Con il calare delle temperature arriva il momento migliore per godere della bellezza di questa villa settecentesca.Bisogna immaginare di svegliarsi ammirando il sole che si alza sulla riva del lago, magari mentreci si concede una lezione di yoga o una passeggiata nei giardini,per prepararsial ritodella prima colazione, che a Passalacqua è una vera festa. A partiredalleuova fresche del pollaio e allo staff della cucina, disponibile a soddisfare ogni richiesta,anche quella di cimentarsi insieme allo Chef Mauro nella preparazione di pane, pizze, dolci e piatti più elaborati.Anche il Sommelier sarà a disposizione di chiunque voglia concedersi un viaggio alla scoperta delle migliori etichette.Gli ospiti potranno cimentarsi anche nella creazione di elaborate composizioni floreali, in compagnia della talentuosa fiorista della villa.Nelle uggiose giornate invernali, con il tepore dei camini accesi, si potrà scegliere uno dei tanti libri della biblioteca o dedicarsi a un gioco da tavolo, dei quali Passalacqua vanta una fantastica collezione.Il vero relax, però, li aspetta nella Spa, che offre trattamenti firmati Barbara Sturm e una suggestivaarea umida nel tunnel sotterraneo, tra antiche volte, che ospita una sauna e un bagno turco. Per avere un assaggio autentico della vita comasca, questa è la stagione perfetta per avventurarsi tra le montagne alla ricerca di funghi o lungo percorsi escursionistici che passano attraverso cascate segrete e villaggi pittoreschi sospesi nel tempo.Proprio accanto all’ingresso della villa, la chiesa medievale di Sant’Agata è imperdibile, così come il Museo della Seta, dove è possibileorganizzare tour privati seguitida shopping nei migliori negozi locali, indiscussa eccellenza comasca.L’inverno porta con sé anche l’apertura della stagione lirica al Teatro Sociale, il Teatro dell’Opera di Como. Il team di Passalacqua può organizzare tour ‘dietro le quinte’ prima che lo spettacolo inizi per incontrare gli artisti durante le prove, assicurarei migliori posti a sedere e prenotare il posto perfetto per cenare nel ‘dopoteatro.

È però durante il periodo natalizio che il Lago di Como diventa una meta imperdibile e si trasforma grazie a Natale a Como, un festival unico nel suo genere, che vede il Lago completamente trasformato grazie a una serie di eventi e mercatini di Natale. I festeggiamenti raggiungono il culmine con il Festival delle Luci Magiche, durante il quale tutte le facciate degli edifici nel centro della città e sulle rive del lago vengono illuminate per creare un’atmosfera festiva suggestiva.Passalacqua non sarà da meno.I camini accesi, le decorazioni in ogni angolo e quell’atmosfera di famiglia che rende la villa così speciale. Tutti, infatti,saranno coinvolti per condividere con gli ospiti la magia di questo periodo dell’anno. Ci si potrà cimentare nella preparazione di panettone e torroni in compagnia dello chef, nella creazione di corone floreali con la supervisione della fioraia o partecipare a una masterclass con il General Manager Silvio, appassionato di ghirlande e decorazioni per l’albero.Se è vero che l’atmosfera natalizia rende più felici, un soggiorno a Passalacqua sarà d’obbligo.Prezzi:A partire da € 900 per camere a notte in trattamento B&B (tasse escluse)A partire da € 1.300 full board per camera a notte –disponibile dal 1° novembreal 20 dicembre 2022Soggiorno minimo di 3 notti per Natale e Capodanno

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.