FlyOne raddoppierà verso l’Italia. Riapre su Milano e Roma

il

FlyOne ha in programma un attività di potenziamento verso l’Italia, che attuerà con l’orario estivo 2023. Infatti, raddoppierà gli scali da due a quattro con la riapertura dei servizi aerei diretti su Milano e Roma.

I voli per Milano Malpensa saranno riattivati dal 27 marzo 2023 con frequenza bisettimanale il lunedì e venerdì.

Roma Fiumicino vedrà i voli ripartire dal 16 maggio 2023 il martedì e il venerdì.

Tutti i servizi aerei saranno operati con aeromobili Airbus 320-200.

Nel passato aveva iniziato i collegamenti tra Chisinau verso Milano e Roma, poi furono sospesi. nel 2018 La colncorrenza a quei tempi come ora è molto pressante sulla destinazione dell’est europa anche se la domanda è molto significativa.

Piccoli incrementi anche sulle rotte già operanti sul mercato italiano:

Parma dal 16 maggio 2023 vedrà una terza frequenza settimanale il 15 maggio 2023 il lunedì in aggiunta a quelle del mercoledì e sabato.

Verona dal 6 giugno 2023 si aggiungerà la rotazione del martedì a quelle del giovedì e domenica.

Il vettore opererà anche su destinazioni come Berlino dal 18 maggio 2023 bisettimanalmente, Tbilisi dal 1 giugno tutti i giorni e Valencia dal 2 giugno due volte alla settimana e dal 20 giugno ci sarà una terza frequenza settimanale.

Nell’orario invernale ci saranno nuovi voli per

Mineralnye Vody dal 14 novembre il lunedì, mercoledì, sabato

Beirut dal 14 dicembre il mercoledì e domenica

Dubai World Central dal 16 dicembre il lunedì e venerdì.

Nella foto di repertorio di Ennio Varani un A319 della compagnia aerea moldava.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.