AIR ASTANA INIZIA LA PROGRAMMAZIONE INVERNALE DEI VOLI

il


Air Astana è passata alla programmazione invernale attiva fino al 25 marzo 2023, con voli operativi su 27 rotte internazionali e 15 rotte interne.Il programma invernale vede un aumento delle frequenze sulle destinazioni popolari tutto l’anno, tra cui Aytrau – Istanbul (3 voli a settimana), Almaty – Phuket (giornaliero), Almaty – Delhi (doppio volo giornaliero) e Almaty – Maldive (5 voli a settimana). I voli da Almaty per Istanbul rimarranno invariati a 10 voli settimanali, mentre aumenterà la frequenza a 7 voli alla settimana sulla tratta tra Astana e Istanbul.Dopo un lungo break dovuto alla pandemia, il 30 ottobre 2022 Air Astana ha ripreso il il servizio tra Almaty e Bangok con un Airbus 321LR. Air Astana ha in programma di lanciare un servizio di due voli alla settimana tra Almaty e Medina (Arabia Saudita) a Gennaio 2023.Alcuni voli stagionali verrano sospesi durante l’inverno, tra cui quelli per Bodrum, Batumi, Heraklion e Podgorica, ma i servizi riprenderanno con l’inizio della primavera 2023. I voli da Astana per Tiblisi saranno anch’essi sospesi durante l’inverno, mentre i voli da Almaty per Tiblisi verranno gradualmente ridotti fino a 3 voli a settimana.
RIPRENDE IL SERVIZIO ALMATY BANGKOK
Air Astana ha ripreso il servizio tra Almaty e Bangkok, operato dall’aeromobile Airbus A321LR. Fino al 29 Novembre 2022 verranno operati 5 voli settimanali, dopodiché la frequenza del volo sarà giornaliera.La partenza da Almaty è alle 1:10 del mattino con arrivo a Bangkok alle 08:55. Il volo di ritorno parte alle 10:05 e arriva ad Almaty alle 16:35 (orari locali).Air Astana ha lanciato i primi voli da Almaty a Bangkok nel 2003, ma ha dovuto sospendere il servizio nel marzo del 2020 a causa della pandemia da covid-19. Durante questo periodo di 17 anni, quasi 900.000 passeggeri hanno viaggiato su questa rotta. Nel novembre 2021, Air Astana ha lanciato un nuovo volo da Almaty a Pukhet, l’isola nel sud della Tailandia, popolare destinazione turistica, con tre frequenze settimanali. Più di 37,000 passeggeri hanno viaggiato su questa rotta nell’ultimo anno, con un load factor medio del 74%. “Siamo molto lieti di riprendere il volo per Bangkok che ha dimostrato di essere una delle destinazioni più popolari per i passeggeri provenienti dal Kazakistan” così si è espresso Adel Dauletbek, Vicepresidente del Sales e Marketing di Air Astana. “Grazie alla rimozione da parte delle autorità tailandesi di tutte le restrizioni relative al covid-19 sui visitatori stranieri, non vediamo l’ora di assistere ad una rapida ripresa del traffico verso Bangkok per affari e per vacanza”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.