ESTATE IN QUOTA:  FUGA BENESSERE E GOURMET A THE CHEDI ANDERMATT

il

 

Confini aperti per raggiungere una delle mete montane più esclusive della Svizzer

Con la riapertura dei confini da e per la Svizzera, The Chedi Andermatt è pronto ad accogliere gli ospiti italiani per un’estate in quota all’insegna della sicurezza, con la garanzia del servizio eccellente e della massima privacy di sempre.

Il 5 stelle lusso alpine-chic incastonato nel cuore delle Alpi Svizzere si conferma buen ritiro d’elezione per chi voglia concedersi un soggiorno a stretto contatto con la natura alla ricerca di aria pura, benessere e sport, ma senza rinunciare alle tentazioni gourmet.

Le camere e suite, tutte di dimensioni generose e dotate di terrazze private affacciate sulla valle Orsera e le vette che la circondano, accolgono gli ospiti in ambienti sanificati regolarmente dove il design contemporaneo si combina con il tipico calore degli chalet alpini, cui l’archistar Jean-Michel Gathy ha saputo aggiungere un inedito tocco asiatico per celebrare le origini del brand The Chedi.
Le tre lussuose signature suite Furka, Gemsstock e Gotthard assicurano una riservatezza ancora maggiore, mettendo a disposizione degli ospiti cucine completamente attrezzate e Spa private dove rilassarsi nell’intimità della propria camera dopo una giornata all’aria aperta.

Tante le attività nella destinazione che permettono di godere al massimo degli ampi spazi verdi a disposizione: dai sentieri di montagna per escursioni a piedi o in mountain bike, ai percorsi di geocaching, nordic walking, trail running e arrampicata. Gli ospiti di The Chedi Andermatt hanno inoltre accesso preferenziale all’Andermatt Swiss Alps Golf Course da 18 buche, dove possono vivere un’esperienza sul green in guanti bianchi grazie all’esclusivo servizio di Golf Butler dell’hotel.

Rifugio imperdibile al termine di una giornata intensa, o per chi voglia dedicarsi esclusivamente al recupero del proprio equilibrio psico-fisico, la Spaaccessibile ai soli ospiti di The Chedi Andermatt mette a disposizione 2.400 mq di spazio fra piscina panoramica interna, piscina esterna e wet area; mentre nuovi protocolli di accesso e fruizione delle diverse aree assicurano un’esperienza di benessere completa e senza pensieri.

Al suo primo debutto estivo, riapre il 4 luglio anche The Japanese by The Chedi Andermatt, il più alto ristorante di autentica cucina giapponese in Europa inaugurato a dicembre 2019.
Fratello del ristorante The Japanese (1 stella Michelin) interno all’hotel e gestito anch’esso dall’Executive Chef Dietmar Sawyere, il nuovo indirizzo si trova in cima al monte Gutsch a 2.300 metri slm e nei mesi invernali si è imposto come tappa imprescindibile per i viaggiatori gourmet nella regione. Progettato dall’architetto Christina Seilern, già firma della Concert Hall di Andermatt, The Japanese by The Chedi Andermatt rinnova la tradizionale architettura alpina lasciando ampio spazio alla luce naturale negli ambienti interni e dispone di una meravigliosa terrazza panoramica esterna con vista a 360° sulla valle.

Per l’estate, ai viaggiatori gourmand The Chedi Andermatt propone il pacchetto Chedi-Yama che include:

  • soggiorno di 2 notti con colazione giornaliera
  • omaggio di benvenuto
  • 1 pranzo bento gourmet presso The Japanese by The Chedi Andermatt comprensivo di abbinamento sake per 2 persone
  • abbonamento di 3 giorni per 2 persone per viaggiare con le ferrovie del comprensorio Andermatt-Sedrun-Disentis
  • accesso a The Spa e Health Club
  • minibar analcolico gratuito in camera

Pacchetto a partire da CHF 1.565 a camera a notte, valido per soggiorni dal 04.07.2020 al 10.10.2020 dal giovedì al sabato.
 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.