Mongolian Airlines opera il primo volo charter con il 100% dei passeggeri che utilizzano un pass sanitario digitale

il

Dall’AP:

“Il 28 luglio 2021, Mongolian Airlines (MIAT) ha operato il primo volo charter (OM7602) su cui tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio hanno utilizzato un pass sanitario digitale per verificare il loro stato di negatività al COVID-19. Il volo, noleggiato da Rio Tinto, trasportava dipendenti destinati al sito di Oyu Tolgoi, uno dei più grandi giacimenti di rame e oro conosciuti al mondo. AOKpass, integrato nella soluzione di ritorno al lavoro sicuro di International SOS, Work Pass, è stato utilizzato per autenticare i risultati della PCR negativi al COVID-19 dei dipendenti alla partenza dall’aeroporto di Johannesburg (JNB), in Sudafrica, e all’arrivo all’aeroporto di Ulaanbaatar (ULN) , in Mongolia”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.