Amsterdam : una stangata sulle tasse +37% entro il 2025. BARIN e’ fuoribondo. easyJet calcola 40€ in piu’ a passeggero

il

L’aeroporto di Amsterdam e cioe’ Royal Schipol Group piazzera’ una stangata in tre tranche sulle tasse ai vettori entro il 2025. Inizialmente era il 42%, poi scesa al 37% globalmente rispetto a oggi. Ma il tutto non convince.

Ovviamente l’associazione delle compagnie aeree sull’aeroporto, il BARIN e’ fuoribonda, perche’ il tutto andra’ a pesare sui vettori e quindi ai passeggeri.

Il tutto per coprire le perdite maturate durante la pandemia negli anni 2020 e 2021 dalla holding olandese che opera sugli aeroporti di Schipol, Rotterdam, Lelystad. Ma pure con una partecipazione azionaria su Eindhoven. Il totale delle perdite ammonta a 1,6 miliardi di €.

Lo rivela NOS al link:

https://nos.nl/artikel/2403633-luchtvaartmaatschappijen-naar-toezichthouder-om-verhoging-haventarieven

easyJet ha calcolato in 40€ in piu’ a passeggero la ricaduta sul costo delle tasse, oltre alla sua quota del biglietto.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.