Pieter Elbers lascia KLM e atterra in India alla IndiGo

il

L’attuale CEO in uscita di KLM, Pieter Elbers, dopo l’estate dal 1 ottobre 2022 si trasferirà in India a ricoprire la posizone dil CEO della compagnia aerea indiana IndiGo.

Elbers prenderà il posto del CEO uscente Ronojoy Dutta. Elbers uscirà da KLM il 1° luglio 2022.

IndiGo è la più grande compagnia aerea indiana e recentemente ha reso operante un code share con Air France-KLM.

La compagnia aerea indiana è relativamente giovane, perchè nata nel 2005 e ha operato il suo primo volo nel 2006. Dal 2011 ha iniziato a volare all’estero. e nonostante il maggior peso dato alle rotte nazionali, la compagnia aerea ha velleità per un espansione internazionale.

Elbers potrebbe fare il caso proprio di IndiGo, per il suo carisma, la professionalità e un modo Dutch di condurre l’aziende con un perfetto sistema piramidale. lo era in KLM, lo sarà sicuramente in un paese come l’India dove le caste sono presenti all’unisono.

L’attuale flotta è molto più grande di quella di KLM perchè ha poco meno di trecento aeromobili, principalmente Airbus A320neo e A321neo. Ma il portafoglio ordini piazzato alla Airbus è di circa 550 aerei. Una parte di loro sono A321LR e XLR, che in termini di autonomia di volo sono adatti per rotte verso l’Europa. In totale la compagnia aerea indiana dalla nascita ha piazzto ordini alla Airbus per 830 aeromobili.

Elbers per IndiGo è la persona giusta che giunge al momento giusto. Vari articoli abbiamo scritto proprio per capire quale fosse il suo prossimo orizzonte, il fatto che abbia lasciato KLM, i suoi scontri con Benjamin Smith sono noti sin dall’arrivo del manager canadese alla guida della holding Air France-KLM, ha chiaramente spalancato la porta per un vettore di spessore, il quale può avere un enorme futuro, visti i problemi in india di Air India, ora passata a Tata e quelli di SpiceJet.

Elbers ha lavorato in KLM per 30 anni, ha trascorso anche un periodo in Italia come sales manager ai tempi dell’affare Alitalia/KLM come referente di Leo Van Wijk. Poi la scalata ai ruoli più alt di KLM e la sua nomina a CEO nel 2014 dopo aver sostituito, un manager rimasto poco tempo per i suoi terribili risultati. Dal carattere forte e risoluto ha rimesso in sensto la KLM portandola ai successi conseguiti fino ad ora, anche con il Covid-19 di mezzo. Elbers è un manager dalla decisione rapida e risoluta, non ha praticamente mai sbagliato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.