Saudia svela i suoi piani operativi per la stagione dei pellegrinaggi dell’Hajj 2022

il


Saudi Arabian Airlines (SAUDIA), la compagnia di bandiera dell’Arabia Saudita, ha annunciato i suoi piani operativi per il trasporto di pellegrini nel Regno per la prossima stagione dell’Hajj di quest’anno.

I pellegrini in visita nel Regno verranno trasportati in aereo da tutto il mondo all’aeroporto internazionale King Abdulaziz di Gedda o all’aeroporto internazionale Prince Mohammed bin Abdulaziz di Medina. Da lì, gli ospiti intraprenderanno il loro viaggio di fede e gratitudine verso la città santa della Mecca. Dopo aver visitato la Moschea del Profeta a Medina, torneranno in aereo nei loro paesi d’origine dopo il completamento con successo del loro pellegrinaggio.

SAUDIA si è assicurata di disporre di tutti i voli necessari e di un’adeguata capacità di posti a sedere per soddisfare le esigenze dei suoi passeggeri. La compagnia aerea è ben attrezzata per fornire ai pellegrini servizi di prim’ordine in ogni punto di servizio durante il viaggio.

SAUDIA ha dedicato ai pellegrini una flotta di 14 aeromobili, che dovrebbero effettuare 268 voli internazionali da e verso 15 stazioni, oltre a 32 voli nazionali da e verso sei stazioni. In totale, la compagnia aerea sarà responsabile della fornitura di 107.000 posti internazionali e 12.800 nazionali durante la stagione dell’Hajj.

La divisione aziendale Hajj e Umrah della compagnia aerea di bandiera ha il compito di selezionare i mercati con la più alta domanda di viaggiatori in pellegrinaggio ed è responsabile della chiusura degli accordi con le agenzie ufficiali di questi paesi. Inoltre, SAUDIA effettua regolarmente voli aggiuntivi da e per queste destinazioni, che ammontano a oltre 100 voli nazionali e internazionali.

I pellegrini godranno di molti vantaggi durante il volo, tra cui ascoltare il richiamo dell’Hajj, nonché un avviso mezz’ora prima che il volo raggiunga il Miqat. Gli ospiti possono anche godere di contenuti di intrattenimento a bordo, inclusi documentari informativi su Hajj e Umrah attraverso un canale dedicato, con 162 minuti di contenuti audio, 70 minuti di grafica animata, 210 minuti di programmazione informativa e 210 minuti di Da’wah e contenuti guida sia in arabo che in inglese. I voli mostreranno anche contenuti per preparare i pellegrini ai loro riti Hajj sia sullo schermo principale che su quello sopraelevato.

Con il suo piano strategico in atto, SAUDIA mira a far volare più pellegrini da luoghi che stanno registrando un aumento della domanda di viaggi Hajj e Umrah. La compagnia aerea intende mantenere il suo record di sicurezza al 100% fornendo al contempo ogni comfort ai pellegrini per garantire un’esperienza sicura e memorabile. A tal fine, SAUDIA ha mobilitato un team specializzato che lavora 24 ore su 24, i cui membri sono dotati delle capacità tecniche per garantire un servizio senza interruzioni in ogni fase del viaggio. La compagnia aerea si sta anche coordinando con il Ministero dell’Hajj e dell’Umrah, l’Autorità generale dell’aviazione civile e tutte le altre agenzie governative che operano negli aeroporti, nonché con altre entità coinvolte nella fornitura di servizi Hajj, comprese le associazioni Hajj, l’Associazione automobilistica e organizzatori di viaggi nel Regno e oltre.

I servizi aggiuntivi di SAUDIA includono la predisposizione di personale di volo e ufficiali di terra che parlano le lingue dei pellegrini, il trasporto di contenitori per l’acqua Zam Zam nei paesi di origine dei pellegrini e la fornitura di voli aggiuntivi a coloro che desiderano visitare Medina. La compagnia aerea garantisce inoltre che vi sia personale e attrezzature a terra adeguati per soddisfare il volume operativo previsto.

Per snellire le operazioni e alleviare la pressione sugli aeroporti, SAUDIA trasporterà i bagagli dei pellegrini nei loro luoghi di residenza a Mecca o Medina, per poi tornare alle aree di smistamento bagagli negli aeroporti di partenza. La compagnia aerea terrà anche una campagna di sensibilizzazione per familiarizzare i pellegrini con le regole e i regolamenti sulla gestione dei bagagli e le relative procedure per garantire il regolare trattamento dei loro effetti personali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.