Swissport aggiunge un’altra grande operazione di hub alla sua rete: avvio di successo a Roma-Fiumicino, in Italia

il



Swissport è in Italia. Il leader mondiale del mercato dei servizi aeronautici di terra ha iniziato a servire le compagnie aeree a Roma-Fiumicino, il più grande hub aeroportuale italiano, dopo aver concluso con successo le consultazioni con i sindacati all’inizio di luglio.

Nei primi cinque giorni dall’inizio delle operazioni giovedì 14 luglio, Swissport ha già servito circa 67.474 passeggeri e gestito circa 501 voli per vari vettori presso l’aeroporto di Fiumicino a Roma, in Italia. Dopo essersi aggiudicata l’attività di assistenza a terra di Alitalia – Società Aerea Italiana S.p.A. in amministrazione straordinaria – presso l’aeroporto di Fiumicino nel maggio 2022, il 4 luglio Swissport ha concluso con successo le consultazioni sindacali. A Roma, Swissport supporterà ITA Airways e altre compagnie aeree con servizi sicuri, all’avanguardia ed efficienti.

“In Swissport, siamo onorati di servire ITA Airways nella loro base a Roma”, afferma Warwick Brady, Presidente e CEO di Swissport International AG. “Il nostro ingresso nel mercato italiano è di importanza strategica per noi in Europa e porta avanti il ​​nostro ambizioso piano di crescita e acquisizione globale. Servire il vettore di casa a Fiumicino ci dà il vantaggio del mercato locale e consolida la posizione di Swissport come partner di riferimento per le compagnie aeree complesse hub e grandi operazioni di base, a livello globale. In Italia, prevediamo di espanderci a Linate e in altri aeroporti del Paese”.

Con il rimbalzo della domanda di viaggi aerei dopo il COVID-19, sempre più compagnie aeree si stanno rifocalizzando sulle loro competenze chiave di operazioni di volo sicure e affidabili, qualità degli orari, marketing e distribuzione digitale. Molti si rivolgono a Swissport come partner preferito per i servizi di terra, esternalizzando sempre di più anche complesse operazioni di hub e home base. A Roma-Fiumicino, le compagnie aeree possono scegliere da un’ampia offerta di servizi e procurarsi qualsiasi combinazione di servizi, inclusi servizi passeggeri, ospitalità lounge, movimentazione di rampa e trasporto merci.

I team nazionali di Swissport fanno parte di un pool globale di professionisti dell’aviazione di Swissport che beneficiano della governance centrale dell’azienda e di un programma di formazione standardizzato. Ciò consente all’attività di avviarsi in modo rapido e affidabile in qualsiasi nuovo aeroporto o di rilevare i fornitori di servizi aeroportuali senza interruzioni delle operazioni.

“Dopo costruttive consultazioni con i sindacati, siamo lieti di accogliere 1.608 ex dipendenti Alitalia nel team italiano di Swissport”, afferma Marina Bottelli, General Manager Italia di Swissport. “Siamo entusiasti di servire ITA Airways, la compagnia di bandiera italiana, e altre compagnie aeree clienti con servizi di terra sicuri, all’avanguardia ed efficienti sin dal primo giorno e siamo ben preparati per l’intensa stagione delle vacanze estive”.

Con Roma-Fiumicino, Swissport aggiunge un importante hub europeo per il business e il tempo libero alla sua crescente rete di aeroporti e continua la sua rapida espansione globale. Il leader di mercato nei servizi aeroportuali di terra, con sede a Zurigo, Svizzera, fornisce a circa 850 compagnie aeree in sei continenti una suite completa di servizi aeroportuali a terra e di movimentazione delle merci aviotrasportate. Da molti anni Swissport fornisce operazioni hub per le principali compagnie aeree. Esempi sono Swiss International Air Lines a Zurigo (Svizzera) dal 2001, Lufthansa a Monaco (Germania), Qantas a Sydney e Melbourne (Australia) e Azul a Viracopos (Brasile). Ryanair e easyJet si affidano a noi in diverse grandi basi.

A metà maggio Swissport si è aggiudicata da Alitalia – Società Aerea Italiana S.p.A. in amministrazione straordinaria l’appalto per i servizi a terra dell’Aeroporto di Roma Fiumicino. Le consultazioni con i sindacati sono iniziate a giugno 2022 e si sono concluse con successo il 4 luglio. Il 14 luglio, la società ha iniziato a fornire assistenza a terra in aeroporto e sta facendo ogni sforzo per garantire operazioni senza intoppi sin dall’inizio.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.