compagnie aeree

Air Europa incentiva la promozione in Colombia

TRA STORIA E CULTURA ALLA SCOPERTA DELLA COLOMBIA: IL FAM TRIP DI AIR EUROPA E INCENTIVAMOS COLOMBIA

Grande successo per il fam trip dedicato ai tour operator promosso da Incentivamos Colombia in partnership con Air Europa.

Una settimana per scoprire storia, cultura e tradizione di uno dei paesi più belli del Sud America: la Colombia. Un fam trip a cui hanno preso parte selezionati tour operator italiani, partito sabato 25 marzo da Milano e Roma alla volta dalla capitale Bogotà, per arrivare fino alle più belle zone di Cartagena. 14 sono state le agenzie coinvolte nel viaggio: Marcelletti Tour Operator, Mappamondo, Speed Vacanze, Aretina Tours, Billabong, Robintur, Konrad Travel, Volonline, Kel12, Earth Viaggi, Diomira Travel, Antichi Splendori, Just Tours, Alidays.

L’educational è stato promosso e organizzato da Incentivamos Colombia, Destination Management Company in grado di fornire le proposte più innovative e i migliori servizi turistici su tutto il territorio colombiano, in partnership con Air Europa. L’affascinante programma ha portato i partecipanti a visitare alcuni luoghi iconici delle due città: il quartiere storico di Bogotà, il Museo dell’Oro, la salita di Monserrate, la Catedral de Sal a Zipaquirà, il Castillo de San Felipe, il centro storico di Cartagena e la Isla de Barù con le sue acque trasparenti e le spiagge bianche.

Non sono mancati, inoltre, momenti di svago e divertimento, degustando i migliori piatti della tradizione e ballando al ritmo di tipiche danze afro-colombiane.

Air Europa è stato il vettore scelto per accompagnare il gruppo di tour operator alla scoperta delle meraviglie della Colombia. Il vettore iberico opera dall’Italia con voli giornalieri attraverso i suoi hub di Milano Malpensa e Roma Fiumicino. A bordo del nuovissimo Boeing 787 Dreamliner, il gruppo ha potuto godere di tutti i comfort del nuovo fiore all’occhiello della compagnia. Il B-787 combina interni più confortevoli ad un rendimento ambientale eccezionale: grazie, infatti, ad una serie di progressi tecnologici consuma il 20% in meno di carburante e produce il 20% in meno di emissioni rispetto a qualsiasi altro aereo di dimensioni simili.

Il gruppo è rientrato in Italia venerdì 31 marzo portando con sè le immagini, le esperienze e i ricordi di un soggiorno indimenticabile.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...