Foggia : a metà marzo sarà completata la pista

il

Manca poco alla riapertura del Gino Lisa di Foggia. La pista deve ricevere solo il manto di usura e il sistema AVL. Poi, tutto sarà pronto per il collaudo e quindi la riapertura dell’aeroporto per i voli in arrivo e partenza.

L’aeroporto di Foggia può avere un ruolo con il suo bacino di utenza di almeno 1,5 milioni di persone. Non ci sono aeroporti in un raggio significativo. Napoli, Pescara e Bari sono quelli considerabili limitrofi, ma la loro distanza e’ considerevole.

L’apertura di Foggia potrebbe aiutare in futuro vari segmenti : da quello turistico che fa capo alle località del Gargano, oltre a Foggia anche Campobasso e il tessuto industriale e agricolo.

Un video sullo stato di avanzamento dei lavori e’ consultabile al link:


I comitati Vola Gino Lisa e Un Baffo per Foggia sono pronti a consegnare un documento da consegnare al Ministero dei Trasporti sulle strategie da seguire, con il futuro allungamento della pista a 2500 metri.

L’immagine dal filmato Antenna Sud.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.