Bergamo in maggio ritorna vicino ai numeri del 2019

il

Nel mese di maggio conclusosi questa notte alle 24, l’aeroporto di Bergamo ha visto sfiorare i risultati ottenuti nello stesso mese del 2019.

Infatti Emiliio Bellingardi – direttore generale della SACBO che gestisce l’aeroporto di Orio al Serio – informa sui social che nel mese di maggio 2022 sono stati 1.193.000 i passeggeri gestiti, il 99,5% rispetto al 2019, quando fu raggiunto il risultato di 1.199.000 viaggiatori transitati.

L’aeroproto di Bergamo si trova nella condizione migliore per raggiungere questi volumi, in quanto il traffico low cost/fare/budget costituisce praticamente il 100% del suo movimento. infatti, non avendo voli di linea delle maggiori aerolinee legacy, l’aeroscalo ha beneficiato del fattore che quel segmento ha ripreso totalmente avendo collegamenti a corto/medio raggio. Le aerolinee tradizionali invece sono tra il 50 e 75% del movimento, perchè su molte direttrici a lungo raggio si trovano bloccate perchè molti mercati sono chiusi o funzionano con numeri poco soddisfacenti, se non per il traffico merci , il quale viaggia a livelli mai visti pre-pandemia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.