Vueling e Save the Children consolidano il loro accordo di collaborazione con una campagna di donazioni a bordo

il

Da domani, i passeggeri della compagnia aerea potranno contribuire durante il periodo di crociera per aiutare i bambini vittime di guerre e catastrofi naturali

Vueling collabora con la ONG dal 2015 ed è riuscita a donare più di 1 milione di euro grazie alla solidarietà e al contributo di migliaia di impiegati e clienti Vueling

Vueling, compagnia aerea appartenente al Gruppo IAG, e Save the Children rinnovano il loro accordo di collaborazione presentando una nuova campagna di donazione durante il periodo di crociera. Il ricavato andrà a favore del Fondo di Emergenza Globale dell’ONG, con l’obiettivo di aiutare i bambini che soffrono le conseguenze delle guerre, vivono in povertà o sono vittime di catastrofi naturali e di cambiamenti climatici. Marco Sansavini, CEO di Vueling, e Andrés Conde, CEO di Save the Children, hanno partecipato questo mercoledì alla cerimonia di firma presso gli uffici di Vueling a El Prat (Barcellona).

Grazie anche al supporto di Newrest Travel Retail, fornitore di catering di Vueling, i clienti della compagnia aerea potranno fare una donazione durante il loro volo a partire da domani, giovedì 7 luglio: i membri dell’equipaggio offriranno ai passeggeri la possibilità di contribuire con €1, €2 o €3 durante le vendite in volo, da pagare con carta di credito o debito.

Più di 1 milione di euro raccolti dal 2015

La compagnia aerea spagnola collabora con Save the Children dal 2015 e, grazie a diverse campagne e iniziative, ha supportato le donazioni con oltre 1.130.000 euro, destinati a vari progetti sulla rotta migratoria balcanica, tra cui l’apertura di spazi sicuri per neonati, donne incinte e madri, che in questo modo hanno potuto ricevere sostegno concreto per prevenire la malnutrizione.

Le donazioni sono state destinate a numerose altre iniziative, tra cui attività negli asili, programmi educativi per i bambini rifugiati in Grecia e Melilla per facilitare l’accesso alle scuole locali e a sessioni psicologiche di gruppo, essenziali per affrontare lo stress e sviluppare la resilienza dei bambini, rafforzandone al contempo l’autostima.

Tra i progetti spicca la campagna “Euro Solidario”, il servizio che ha permesso ai viaggiatori di fare donazioni con un semplice “click solidale” durante il processo di acquisto dei biglietti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.